Diritto Civile e Procedura Civile

//Diritto Civile e Procedura Civile

Nel giudizio di opposizione allo stato passivo, l’opponente, a pena di decadenza L. Fall., ex articolo 99, comma 2, n. 4), deve soltanto indicare specificatamente i documenti, di cui intende avvalersi, gia’ prodotti nel corso della verifica dello stato passivo

Corte di Cassazione, sezione prima civile, Ordinanza 24 settembre 2018, n. 22485. La massima estrapolata: Nel giudizio di opposizione allo stato passivo, l'opponente, a pena di decadenza L. Fall., ex [...]

Ai fini della liquidazione degli onorari dovuti all’avvocato per la difesa del proprio cliente

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, Sentenza 24 settembre 2018, n. 22496. La massima estrapolata: Ai fini della liquidazione degli onorari dovuti all'avvocato per la difesa del proprio cliente, rapporto [...]

In caso di costituzione progressiva di un rapporto giuridico attraverso la stipulazione di una pluralita’ di atti

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, Sentenza 24 settembre 2018, n. 22517. La massima estrapolata: In caso di costituzione progressiva di un rapporto giuridico attraverso la stipulazione di una pluralita' [...]

L’estratto di ruolo “costituisce idonea prova della entita’ e della natura del credito portato dalla cartella esattoriale ivi indicata, anche al fine della verifica della natura tributaria o meno del credito azionato, e quindi della verifica della giurisdizione del giudice adito

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, Ordinanza 24 settembre 2018, n. 22531. Le massime estrapolate: L'estratto di ruolo e' la fedele riproduzione della parte del ruolo relativa alla o alle [...]

L’apertura di finestre e balconi in aggiunta a quelli preesistenti costituisce aggravamento di servitu’

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, Ordinanza 24 settembre 2018, n. 22501. La massima estrapolata: L'apertura di finestre e balconi in aggiunta a quelli preesistenti costituisce aggravamento di servitu'. In [...]

Ai fini del riconoscimento in favore del coniuge nei cui confronti è stato dichiarato lo scioglimento degli effetti civili del matrimonio, la titolarità dell’assegno

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, Sentenza 24 settembre 2018, n. 22434. La massima estrapolata: Ai fini del riconoscimento in favore del coniuge nei cui confronti è stato dichiarato lo [...]

Il deposito in cancelleria, nel termine di venti giorni dall’ultima notifica, di copia analogica del ricorso per cassazione predisposto in originale telematico e notificato a mezzo Pec

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, Sentenza 24 settembre 2018, n. 22438. La massima estrapolata: Il deposito in cancelleria, nel termine di venti giorni dall'ultima notifica, di copia analogica del [...]

Le domande aventi ad oggetto diversi e distinti diritti di credito, benche’ relativi ad un medesimo rapporto di durata tra le parti, possono essere proposte in separati processi

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, Ordinanza 24 settembre 2018, n. 22449. La massima estrapolata: Le domande aventi ad oggetto diversi e distinti diritti di credito, benche' relativi ad un [...]

L’inserimento nel contratto d’opera di una clausola di copertura finanziaria non consente di derogare alle procedure di spesa

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, Ordinanza 24 settembre 2018, n. 22481. La massima estrapolata: L'inserimento nel contratto d'opera di una clausola di copertura finanziaria non consente di derogare alle [...]

Ai fini della valutazione dell’eventuale natura usuraria di un contratto di mutuo, devono essere conteggiate anche le spese di assicurazione sostenute dal debitore per ottenere il credito

Corte di Cassazione, sezione prima civile, Ordinanza 24 settembre 2018, n. 22458. La massima estrapolata: Ai fini della valutazione dell'eventuale natura usuraria di un contratto di mutuo, devono essere conteggiate [...]

Qualora l’amministrazione espropriante, avvalendosi dello schema di cui alla L. n. 865 del 1971, articoli 35 e 60, affidi ad altro soggetto, anche mediante una concessione, la realizzazione di un’opera pubblica

Corte di Cassazione, sezione prima civile, Ordinanza 24 settembre 2018, n. 22483. La massima estrapolata: Qualora l'amministrazione espropriante, avvalendosi dello schema di cui alla L. n. 865 del 1971, articoli [...]

In ordine alla concorrente responsabilità del direttore dei lavori nominato dall’ente committente

Corte di Cassazione, sezione terza civile, Sentenza 25 settembre 2018, n. 22576. La massima estrapolata: Va affermata la concorrente responsabilità del direttore dei lavori nominato dall'ente committente, laddove i suoi [...]

Carica Altri Articoli