Presidente MIGLIUCCI Emilio

/Tag:Presidente MIGLIUCCI Emilio

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 23 gennaio 2018, n. 1616. In tema di distanze tra costruzioni, il Decreto Ministeriale 2 aprile 1968, n. 1444, articolo 9, comma 1

In tema di distanze tra costruzioni, il Decreto Ministeriale 2 aprile 1968, n. 1444, articolo 9, comma 1 - traendo la sua forza cogente dall'articolo 41 quinquies L. Urb., commi [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, ordinanza 19 ottobre 2017, n. 24719. Nei rapporti patrimoniali tra coniugi in regime di comunione legale, la dichiarazione resa dal coniuge non acquirente in ordine alla natura personale di un immobile acquistato non ha portata dispositiva

Nei rapporti patrimoniali tra coniugi in regime di comunione legale, la dichiarazione resa dal coniuge non acquirente in ordine alla natura personale di un immobile acquistato non ha portata dispositiva, [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 23 ottobre 2017, n. 24990. Usucapione a favore del privato di una porzione di terreno in proprietà comunale e destinata a strada pubblica che tuttavia non è mai stata realizzata, non essendovi l’effettività della destinazione, la demanialità è da escludere.

I percorsi pedonali appartenenti ai comuni rientrano nel demanio dell'ente ma la loro demanialita' va riconosciuta non in forza della presunzione di cui alla L. n. 2248 del 1865, all. [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 17 ottobre 2017, n. 24484. La mera proposizione dell’eccezione di mancato rispetto del termine a comparire

La mera proposizione dell'eccezione di mancato rispetto del termine a comparire, non accompagnata da una espressa richiesta di fissazione di nuova udienza nel rispetto di tale termine, non è idonea [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 17 ottobre 2017, n. 24471. Qualora uno dei condomini, senza il consenso degli altri ed in loro pregiudizio, abbia alterato o violato lo stato di fatto o la destinazione della cosa comune

In tema di condominio, le parti comuni di un edificio formano oggetto di un compossesso pro indiviso che si esercita diversamente a seconda che le cose, gli impianti ed i [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 17 ottobre 2017, n. 24483. La proprieta’ appartiene alla categoria dei diritti autodeterminati

La proprieta' appartiene alla categoria dei diritti autodeterminati, individuati cioe' in base alla sola indicazione del loro contenuto, rappresentato dal bene che ne costituisce l'oggetto, sicche' nelle azioni a essi [...]

Carica Altri Articoli