Relatore SCRIMA Antonietta

/Tag: Relatore SCRIMA Antonietta

Nel caso di rigetto della domanda ex art. 96 cod. proc. civ. non ha luogo una ipotesi di pluralità di domande effettivamente contrapposte idonea a determinare la soccombenza reciproca.

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, Ordinanza 15 maggio 2018, n. 11792. La massima estrapolata: Nel caso di rigetto della domanda ex art. 96 cod. proc. civ. proposta dagli appellati [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza interlocutoria 3 novembre 2017, n. 26237. Sul tema della individuazione del giudice territorialmente competente a decidere le cause di responsabilità civile ai sensi della legge 117/88 inerenti a magistrati in servizio presso la Corte di Cassazione

Sul tema della individuazione del giudice territorialmente competente a decidere le cause di responsabilità civile ai sensi della legge 117/88 inerenti a magistrati in servizio presso la Corte di Cassazione, [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, ordinanza 24 ottobre 2017, n. 25105. Ove la domanda sia volta a conseguire la condanna della P.A. al risarcimento del danno patrimoniale, ma anche ove sia volta a conseguire la condanna della stessa ad un facere

L'inosservanza da parte della P.A., nella gestione e manutenzione dei beni che ad essa appartengono, delle regole tecniche, ovvero dei canoni di diligenza e prudenza, può essere denunciata dal privato [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 25 ottobre 2017, n. 25249. Qualora nel corso del giudizio vengano espletate più consulenze tecniche in tempo diversi con risultati difformi

Qualora nel corso del giudizio vengano espletate più consulenze tecniche in tempo diversi con risultati difformi, il Giudice, quando intenda uniformarsi alla seconda consulenza, non può limitarsi ad una adesione [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 13 settembre 2017, n. 21183. L’omesso esame di elementi istruttori e ricorso per Cassazione

L'articolo 360, primo comma, n. 5, cod. proc. civ., riformulato dal Decreto Legge 22 giugno 2012, n. 83, articolo 54, conv. in L. 7 agosto 2012, n. 134, introduce nell'ordinamento [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, sentenza 2 agosto 2017, n. 19163

Legittima la sanzione disciplinare per l'avvocato che non abbia versato al suo assistito la somma corrispostagli dall'assicurazione chiamata in garanzia per una responsabilità professionale   Sentenza 2 agosto 2017, n. [...]

Corte di Cassazione, sezione VI civile, ordinanza 24 maggio 2017, n. 13107

L'ente proprietario di una strada aperta al pubblico transito si presume responsabile, ai sensi dell'articolo 2051 cod. civ., dei sinistri riconducibili alle situazioni di pericolo connesse in modo immanente alla [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, ordinanza 12 maggio 2017, n. 11777

Nella quantificazione del danno patrimoniale non si può ripetere una somma maggiore in relazione a future e presunte minori capacità reddittuali. Infatti occorre la prova di tale incidenza decrementativa e [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 14 febbraio 2017, n. 3768

Responsabilità professionale del notaio che abbia omesso di presentare istanza per l'attribuzione della rendita catastale di immobili caduti in successione Suprema Corte di Cassazione sezione III civile sentenza 14 febbraio [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 7 febbraio 2017, n. 3121

Nel sinistro stradale la liquidazione del danno patrimoniale da incapacità lavorativa, patito in conseguenza di un sinistro stradale da un soggetto percettore di reddito da lavoro, deve avvenire ponendo a [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 19 dicembre 2016, n. 26104

Il mancato pagamento, da parte dell'assicurato, di un premio successivo al primo determina, ai sensi dell'articolo 1901 c.c., comma 2, la sospensione della garanzia assicurativa non immediatamente, ma dopo il [...]

Carica Altri Articoli