Relatore DOLMETTA Aldo Angelo

/Tag:Relatore DOLMETTA Aldo Angelo

Il superamento del limite di finanziabilita’ e’ determinativo della nullita’ del mutuo fondiario.

Corte di Cassazione, sezione prima civile, Ordinanza 9 maggio 2018, n. 11201 La massima estrapolata Il superamento del limite di finanziabilita' e' determinativo della nullita' del mutuo fondiario. Ordinanza 9 [...]

In materia di ricorso per cassazione, la violazione dell’articolo 115 c.p.c. puo’ essere dedotta come vizio di legittimita’ solo denunciando che il giudice ha dichiarato espressamente di non dover osservare la regola contenuta nella norma, ovvero ha giudicato sulla base di prove non introdotte dalle parti, ma disposte di sua iniziativa fuori dei poteri officiosi riconosciutigli

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 12 aprile 2018, n. 9071. In materia di ricorso per cassazione, la violazione dell'articolo 115 c.p.c. puo' essere dedotta come vizio di legittimita' [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, sentenza 26 gennaio 2018, n. 2041. In materia di circolazione di partecipazioni societarie

In materia di circolazione di partecipazioni societarie, non è corretto sostenere che il trasferimento dei titoli azionari (nel caso di specie, di una società di capitali) possa avvenire solo con [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 12 gennaio 2018, n. 659. Rimane esclusa dalla ricorribilita’ per cassazione l’erronea valutazione del materiale istruttorio che sia compiuta dal giudice di merito

Rimane esclusa dalla ricorribilita' per cassazione l'erronea valutazione del materiale istruttorio che sia compiuta dal giudice di merito, fuor solo dal caso in cui "si alleghi che quest'ultimo abbia posto [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 22 dicembre 2017, n. 30905. Una questione di violazione e falsa applicazione degli articoli 115 e 116 c.p.c., non puo’ porsi per una erronea valutazione del materiale istruttorio compiuta dal giudice di merito

Una questione di violazione e falsa applicazione degli articoli 115 e 116 c.p.c., non puo' porsi per una erronea valutazione del materiale istruttorio compiuta dal giudice di merito, ma solo [...]

Carica Altri Articoli