Presidente DI NICOLA Vito

/Tag: Presidente DI NICOLA Vito

Sui beni culturali vige una presunzione di proprieta’ pubblica, con la conseguenza che essi appartengono allo Stato italiano in virtu’ della legge

Corte di Cassazione, sezione terza penale, Sentenza 7 maggio 2018, n. 19692 La massima estrapolata Sui beni culturali vige una presunzione di proprieta' pubblica, con la conseguenza che essi appartengono [...]

Il giudice per le indagini preliminari, una volta emesso il decreto penale di condanna, si spoglia dei poteri decisori sul merito dell’azione penale e non puo’, quindi, a seguito di opposizione, operare alcuna modifica del capo di imputazione

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 7 maggio 2018, n. 19689. La massima estrapolata Il giudice per le indagini preliminari, una volta emesso il decreto penale di condanna, si [...]

E’ ammissibile, ai sensi dell’articolo 266 c.p.p., lettera e), l’autorizzazione alle intercettazioni di conversazioni o comunicazioni per il reato previsto dal Decreto Legislativo n. 504 del 1955, articolo 40

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 4 maggio 2018, n. 19189. E' ammissibile, ai sensi dell'articolo 266 c.p.p., lettera e), l'autorizzazione alle intercettazioni di conversazioni o comunicazioni per il [...]

Non rientrano tra gli atti inutilizzabili i documenti già esistenti ma acquisiti dopo la scadenza del termine delle indagini (407 c.p.p.).

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 17 aprile 2018, n. 17136. Non rientrano tra gli atti inutilizzabili i documenti già esistenti ma acquisiti dopo la scadenza del termine delle [...]

Perche’ sussista la contravvenzione di cui all’articolo 659 c.p., relativamente ad attivita’ che si svolge in ambito condominiale

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 17 aprile 2018, n. 17131. Quanto all'esercizio di una attivita' o di un mestiere rumoroso, esso integra: a) l'illecito amministrativo di cui alla [...]

Carica Altri Articoli