Sequestro preventivo

/Tag: Sequestro preventivo

Il sequestro preventivo e’ legittimamente disposto in presenza di un reato che risulti sussistere in concreto, indipendentemente dall’accertamento della presenza dei gravi indizi di colpevolezza o dell’elemento psicologico

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 2 maggio 2018, n. 18529. Il sequestro preventivo e' legittimamente disposto in presenza di un reato che risulti sussistere in concreto, indipendentemente dall'accertamento [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, ordinanza 5 febbraio 2018, n. 5378. Possibile disporre il sequestro preventivo finalizzato alla c.d. confisca “allargata” Decreto Legge 8 giugno 1992, n. 306, ex articolo 12 sexies, conv. nella L. n. 356 del 1992 e succ. mod., nel caso di violazione dei reati contemplati da tale norma, anche nella forma del tentativo aggravato dall’articolo 7 L. n. 203 del 1991 ?

Rimessione alle Sezioni Unite in relazione alla seguente questione di diritto: se sia possibile disporre il sequestro preventivo finalizzato alla c.d. confisca "allargata" Decreto Legge 8 giugno 1992, n. 306, [...]

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 22 gennaio 2018, n. 2406. Le presunzioni legali previste dalle norme tributarie hanno un valore indiziario sufficiente ad integrare il “fumus commissi delicti” idoneo, in assenza di elementi di segno contrario, a giustificare l’applicazione di una misura cautelare reale

Le presunzioni legali previste dalle norme tributarie, pur non potendo costituire di per se' fonte di prova della commissione dei reati previsti dal Decreto Legislativo n. 74 del 2000, hanno [...]

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 22 gennaio 2018, n. 2417. Il sequestro penale presso il creditore di beni costituiti dall’indagato-debitore in pegno irregolare

Il sequestro penale presso il creditore di beni costituiti dall'indagato-debitore in pegno irregolare vincola a garanzia degli interessi perseguiti con la misura cautelare reale beni non piu' di proprieta' del [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, sentenza 10 gennaio 2018, n. 610. In tema di reati contro il patrimonio

In tema di reati contro il patrimonio, la commissione del reato di turbativa violenta del possesso di cose immobili (art. 634 c.p.), non necessariamente postula una situazione di possesso esclusivo [...]

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 16 novembre 2017, n. 52436. In ordine al sequestro preventivo di depuratori

Per potersi procedere al sequestro preventivo di depuratori, nel caso in cui si stia procedendo per inquinamento ambientale, è sufficiente accertare che il deterioramento significativo o la compromissione siano altamente [...]

Corte di Cassazione, sezione VI penale, sentenza 16 febbraio 2017, n. 7464

La presunzione di illegittima provenienza di risorse patrimoniali (a norma della suddetta disposizione normativa) deve essere esclusa anche quando queste ultime provengano da attività economiche lecite, ma non denunciate al [...]

Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 13 febbraio 2017, n. 6595

Legittimo il sequestro preventivo finalizzato alla confisca di gioielli della moglie dell'imprenditore che abbia commesso reati tributari nella misura in cui i beni rientrino nella comunione legale dei beni. Suprema [...]

Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 9 febbraio 2017, n. 6060

Ai fini della individuazione della relativa categoria funzionale di cui all'art. 23- ter D.P.R. 380/01 l'attività fieristica va individuata quale attività commerciale, con la conseguenza che la modifica di destinazione [...]

Carica Altri Articoli