Presidente VIVALDI Roberta

/Tag: Presidente VIVALDI Roberta

In tema di contratto stipulato da “falsus procurator”, la deduzione del difetto o del superamento del potere rappresentativo e della conseguente inefficacia del contratto, da parte dello pseudo rappresentato, integra una mera difesa

Corte di Cassazione, sezione terza civile, Sentenza 28 giugno 2018, n. 17013. La massima estrapolata: In tema di contratto stipulato da “falsus procurator”, la deduzione del difetto o del superamento [...]

La comunicazione di cancelleria del provvedimento del giudice dell’esecuzione è idonea a determinare il decorso del termine per proporre opposizione agli atti esecutivi ex art. 617 c.p.c.

Corte di Cassazione, sezione terza civile, Sentenza 12 giugno 2018, n. 15193. La massima estrapolata: In base al principio generale della sanatoria della nullità degli atti processuali per raggiungimento dello [...]

Inammissibile il ricorso quando non individuando l’oggetto della critica, il motivo e’ del tutto inidoneo ad assolvere alla funzione propria di un motivo di impugnazione

Corte di Cassazione, sezione terza civile, Ordinanza 7 giugno 2018, n. 14733. La massima estrapolata: Inammissibile il ricorso quando non individuando l'oggetto della critica, il motivo e' del tutto inidoneo [...]

E’ valida la citazione per pignoramento presso terzi ex art. 543 c.p.c., sottoscritta da funzionario delegato dall’agente di riscossione, e non da difensore abilitato e munito di procura

Corte di Cassazione, sezione terza civile, Ordinanza 7 giugno 2018, n. 14741. La massima estrapolata: E’ valida la citazione per pignoramento presso terzi ex art. 543 c.p.c., sottoscritta da funzionario [...]

L’impugnazione del contratto definitivo con l’azione di cui all’articolo 2901 c.c. non esige che sia stata previamente chiesta la revoca anche del contratto preliminare.

Corte di Cassazione, sezione terza civile, Ordinanza 27 giugno 2018, n. 16896. Le massime estrapolate: L'impugnazione del contratto definitivo con l'azione di cui all'articolo 2901 c.c. non esige che sia [...]

Valida la clausola del contratto che prevede la riparazione dell’auto solo in determinate carrozzerie non rientra tra quelle limitatrici della responsabilita’ dell’assicuratore e non richiede per la sua efficacia la specifica approvazione per iscritto del contraente per adesione ai sensi dell’articolo 1341 c.c.

Corte di Cassazione, sezione terza civile, Sentenza 15 maggio 2018, n. 11757. La massima estrapolata: In tema di contratto di assicurazione secondo cui sono da considerare clausole limitative della responsabilita', [...]

Carica Altri Articoli