Responsabilità e deontologia professionale

/Responsabilità e deontologia professionale

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, sentenza 29 dicembre 2017, n. 31227. Le deliberazioni con le quali il Consiglio nazionale forense procede alla determinazione dei principi di deontologia professionale e delle ipotesi di violazione degli stessi costituiscono regolamenti adottati da un’autorita’ non statuale

Le deliberazioni con le quali il Consiglio nazionale forense procede alla determinazione dei principi di deontologia professionale e delle ipotesi di violazione degli stessi costituiscono regolamenti adottati da un'autorita' non [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, ordinanza 12 dicembre 2017, n. 29642. Accertamento della responsabilita’ di un prestatore d’opera professionale

Qualora il giudice di primo grado, investito di una domanda di accertamento della responsabilita' di un prestatore d'opera professionale, nella specie un notaio, e della conseguente richiesta di condanna al [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, sentenza 16 novembre 2017, n. 27200. Legittima la sanzione dell’avvertimento per l’avvocato che chiede la condanna alle spese dell’avvocato della controparte in solido con il cliente

Legittima la sanzione dell'avvertimento per l'avvocato che chiede la condanna alle spese dell'avvocato della controparte in solido con il cliente, anche in assenza di mala fede e colpa grave. Sentenza [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, sentenza 7 novembre 2017, n. 26338. La sanzione disciplinare inflitta all’avvocato non è legittima se al legale non è stata data la possibilità di difendersi senza rispettare le regole basilari dell’equo processo

La sanzione disciplinare inflitta all'avvocato non è legittima se al legale non è stata data la possibilità di difendersi senza rispettare le regole basilari dell'equo processo Sentenza 7 novembre 2017, [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, sentenza 3 novembre 2017, n. 26148. Pena accessoria della sospensione dall’esercizio della professione

La pronuncia di una sentenza di condanna in primo grado è in tutti i casi condizione necessaria e sufficiente per l'applicazione delle misure cautelari: per alcuni reati a prescindere dall'entità [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, sentenza 24 ottobre 2017, n. 25112. In tema di responsabilità professionale dell’avvocato, nell’omesso svolgimento di un’attività da cui sarebbe potuto derivare un vantaggio per il cliente

In tema di responsabilità professionale dell'avvocato, nell'omesso svolgimento di un'attività da cui sarebbe potuto derivare un vantaggio per il cliente, la regola del “più probabile che non” si applica non [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, sentenza 24 ottobre 2017, n. 25111. In riferimento alla responsabilità professionale per il notaio per omessa indicazione di vincoli limitativi della proprietà

Non sussiste responsabilità professionale per il notaio che omette di indicare la presenza di vincoli limitativi della proprietà su immobili trasferiti mediante atto da lui rogato, quando è provato che [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, sentenza 24 ottobre 2017, n. 25113. La responsabilità professionale del notaio nel caso in cui la demolizione in via amministrativa di un’opera edilizia, realizzata su un terreno gravato da vincolo archeologico non rilevato dal notaio rogante la compravendita

Nel caso in cui la demolizione in via amministrativa di un'opera edilizia, realizzata su un terreno gravato da vincolo archeologico non rilevato dal notaio rogante la compravendita, dipenda anche dalla [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, ordinanza 26 settembre 2017, n. 22339. L’assicurazione per la responsabilita’ professionale e’ una forma di assicurazione per la responsabilita’ civile

L'assicurazione per la responsabilita' professionale e' una forma di assicurazione per la responsabilita' civile volta a tutelare il professionista-assicurato dal rischio connesso ai danni provocati a terzi nell'esercizio della sua [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, sentenza 22 settembre 2017, n. 22059. In tema di azione risarcitoria per responsabilita’ professionale di un notaio per avere iscritto ipoteca, a garanzia di un’agevolazione finanziaria, su di un bene risultato poi non essere di proprieta’ del debitore

In tema di azione risarcitoria per responsabilita' professionale, ai fini dell'individuazione del momento iniziale di decorrenza del termine prescrizionale, si deve avere riguardo all'esistenza di un danno risarcibile ed al [...]

Carica Altri Articoli