risarcimento dei danni per lesioni da emotrasfusione

/Tag: risarcimento dei danni per lesioni da emotrasfusione

In caso di infezione contratta da emotrasfusione la struttura ospedaliera può ritenere di aver adempiuto la propria obbligazione quando….

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 29 marzo 2018, n. 7884. In caso di infezione contratta da emotrasfusione la struttura ospedaliera può ritenere di aver adempiuto la propria obbligazione [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 10 novembre 2017, n. 26671. La sospensione della prescrizione contro il minore rimane sospesa nei soli casi in cui lo stesso non abbia un rappresentante legale e per sei mesi successivi alla nomina del medesimo

La circostanza della condizione di minorenne al momento della certificazione della malattia alla stessa diagnosticata (e, in generale, al momento in cui il rapporto di causalità, tra detta malattia e [...]

Corte di Cassazione, sezione quarta penale, sentenza 31 ottobre 2017, n. 50038. L’errore nella trasfusione di sangue di gruppo diverso al paziente è un errore di gravita? tale da dover essere considerato come dotato di esclusiva forza propria nella determinazione dell’evento anche rispetto ad un precedente errore medico

L'errore nella trasfusione di sangue di gruppo diverso al paziente è un errore di gravita? tale da dover essere considerato come dotato di esclusiva forza propria nella determinazione dell'evento anche [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, ordinanza 21 settembre 2017, n. 21928. In caso di danno da emotrasfusioni e decorrenza del termine prescrizionale 

In caso di danno da emotrasfusioni, utilizzabile in riferimento alla identica problematica della decorrenza del termine prescrizionale nella materia analoga del danno da vaccinazione, secondo il quale la responsabilita' (extracontrattuale) [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 29 settembre 2017, n. 22832. La responsabilita’ del Ministero della salute in riferimento al risarcimento per i danni subiti a seguito di emotrasfusioni

  Il Ministero della salute è tenuto ad esercitare un’attività di controllo e di vigilanza in ordine, tra l’altro, alla pratica terapeutica della trasfusione del sangue e dell’uso degli emoderivati [...]

Il diritto al risarcimento da parte di chi assume di aver contratto patologie causate da Hiv per fatto doloso o colposo di un terzo è soggetto al termine di prescrizione quinquennale, che decorre dal giorno in cui la malattia viene concretamente percepita o può essere percepita come danno ingiusto conseguente al comportamento del terzo. Corte di Cassazione, sezione III, sentenza 3 maggio 2016, n. 8645.

Suprema Corte di Cassazione sezione III sentenza 3 maggio 2016, n. 8645 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi [...]

Carica Altri Articoli