Relatore ACIERNO Maria

/Tag: Relatore ACIERNO Maria

Non può invocare l’applicazione dei parametri il legale che ha concordato il compenso in forma scritta con il curatore

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 13 aprile 2018, n. 9242. I parametri dei compensi all'avvocato stabiliti dal Decreto Ministeriale 55/2014 trovano applicazione, ai sensi dell'articolo 1 dello stesso, [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 28 febbraio 2018, n. 4727. L’intermediario finanziario non può trincerarsi dietro il profilo “speculativo” dell’investitore per aggirare l’obbligo di fornire la prova di averlo informato sui rischi del prodotto

L'intermediario finanziario non può trincerarsi dietro il profilo “speculativo” dell'investitore per aggirare l'obbligo di fornire la prova di averlo informato sui rischi del prodotto - le obbligazioni Cirio -, in [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 6 febbraio 2018, n. 2815. La qualificazione giuridica del contratto quadro come gestione individuale di portafoglio titoli e non come collocamento dei titoli determina la responsabilità contrattuale per violazione degli obblighi informativi

La qualificazione giuridica del contratto quadro come gestione individuale di portafoglio titoli e non come collocamento dei titoli determina la responsabilità contrattuale per violazione degli obblighi informativi. Ordinanza 6 febbraio [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, sentenza 18 gennaio 2018, n. 1178. Riconoscimento della sentenza ecclesiastica di annullamento del matrimonio

Riconoscimento della sentenza ecclesiastica di annullamento del matrimonio anche se la convivenza è durata più di tre anni (dieci) se non si è mai instaurata una consuetudine coniugale. Sentenza 18 [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 5 dicembre 2017, n. 28994. Assegno di divorzio alla ex moglie ultrasessantenne con una pensione bassa e la sola abitazione di proprietà

Assegno di divorzio alla ex moglie ultrasessantenne con una pensione bassa e la sola abitazione di proprietà Ordinanza 5 dicembre 2017, n. 28994 Data udienza 10 ottobre 2017 REPUBBLICA ITALIANA [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 10 novembre 2017, n. 26709. In ordine alla domanda di assegnazione parziale della casa coniugale

In ordine alla domanda di assegnazione parziale della casa coniugale Ordinanza 10 novembre 2017, n. 26709 Data udienza 12 settembre 2017 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, sentenza 24 novembre 2017, n. 28152. Quand’è che si ha persecuzione, che legittima il riconoscimento dello status di rifugiato

Si ha persecuzione, che legittima il riconoscimento dello status di rifugiato, allorchè una donna, rifiutatasi di rispettare le regole consuetudinarie del proprio villaggio, che prevedono, in caso di morte del [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, sentenza 15 novembre 2017, n. 27137. La ratio della l’articolo 2, L. 173/2015 che ha modificato la L. n. 184 del 1983, articolo 5

La ratio della l'articolo 2, L. 173/2015 che ha modificato la L. n. 184 del 1983, articolo 5 (aggiungendo al comma 1 il seguente periodo: "L'affidatario o l'eventuale famiglia collocataria [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 23 ottobre 2017, n. 25074. La dimostrazione dell’instaurazione da parte del coniuge beneficiario di un nuovo rapporto familiare

La dimostrazione dell'instaurazione da parte del coniuge beneficiario di un nuovo rapporto familiare che assuma i suddetti connotati spetta, in linea di principio, al coniuge onerato, come fatto estintivo del [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 11 settembre 2017, n. 21086. Separazione coniugi, addebito al marito per abbandono tetto coniugale e condotte aggressive

Addebito al marito se la moglie lascia la casa coniugale a causa delle condotte aggressive dell'uomo. Ordinanza 11 settembre 2017, n. 21086 Data udienza 5 maggio 2017 REPUBBLICA ITALIANA IN [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 11 settembre 2017, n. 21082. Separazione tra coniugi ed il tenore di vita

Valido ancora il criterio del tenore di vita al fine della determinazione del quantum dell'assegno di mantenimento. La valutazione delle condizioni economiche delle parti non richiede necessariamente l'accertamento dei redditi [...]

Carica Altri Articoli