infiltrazioni

/Tag:infiltrazioni

Corte di Cassazione, sezione III, sentenza 28 ottobre 2015, n. 21938. Nel caso di appalto che non implichi il totale trasferimento all’appaltatore del potere di fatto sull’immobile nel quale deve essere eseguita l’opera appaltata, non viene meno per il committente e detentore del bene il dovere di custodia e di vigilanza e, con esso, la conseguente responsabilità ex art. 2051 c.c., che, essendo di natura oggettiva, sorge in ragione della sola sussistenza del rapporto di custodia tra il responsabile e la cosa che ha determinato l’evento lesivo

Suprema Corte di Cassazione sezione III sentenza 28 ottobre 2015, n. 21938 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi [...]

Corte di Cassazione, sezione II, sentenza 29 agosto 2014, n. 18448. Il condominio è tenuto al risarcimento dei danni provocati al fondo sottostante dalle infiltrazioni provenienti dall’area adibita a campo da tennis o destinata a verde, dovute al decadimento dei luoghi

Suprema Corte di Cassazione sezione II sentenza 29 agosto 2014, n. 18448 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SECONDA CIVILE Composta dagli Ill.mi [...]

Corte di Cassazione, sezione III, sentenza 25 agosto 2014, n. 18164. Anche se è in uso esclusivo, tutti i condomini sono tenuti a sostenere le spese per la riparazione del lastrico solare che, a causa della cattiva manutenzione, ha provocato infiltrazioni negli appartamenti ai piani inferiori

Suprema Corte di Cassazione sezione III sentenza 25 agosto 2014, n. 18164 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi [...]

Corte di Cassazione, sezione III, sentenza 25 luglio 2013, n. 18042. Responsabile il condominio se le infiltrazioni lamentate sono determinate dalla mancata impermeabilizzazione del cortile, ovvero da una condotta colposa dello stesso, idonea a dar luogo a responsabilità ex art. 2043

Suprema Corte di Cassazionesezione III sentenza 25 luglio 2013, n. 18042Svolgimento del processo Con citazione notificata il 30 luglio 1993 V.P.P. convenne innanzi al Tribunale di Torino il Condominio di via [...]

Corte di Cassazione, sezione II, sentenza del 9 novembre 2012, n. 19532. Condominio; infiltrazioni d’acqua e proprietà dei lucernai

  Suprema Corte di Cassazione sezione II sentenza del 9 novembre 2012, n. 19532 Svolgimento del processo Mi.Sa. , proprietaria di un locale posto al piano seminterrato dello stabile condominiale [...]

Corte di Cassazione, sezione III, sentenza del 3 agosto .2012, n. 13936. Se per l’appartamento danneggiato durante lavori di manutenzione delle stabile condominiale il condomino non accetta di far eseguire interventi diretti a rendere immediatamente abitabile l’alloggio il risarcimento è ridotto per il mancato godimento dell’immobile

    Suprema Corte di Cassazione sezione III sentenza del 3 agosto .2012, n. 13936     Svolgimento del processo Il Tribunale di Torino ha accolto la domanda risarcitoria proposta [...]

Carica Altri Articoli