Ciò che contraddistingue l’appalto dalla somministrazione
Articolo

Ciò che contraddistingue l’appalto dalla somministrazione

Corte di Cassazione, sezione prima civile, Ordinanza 5 luglio 2019, n. 18179. La massima estrapolata: Ciò che contraddistingue l’appalto dalla somministrazione è l’oggetto della prestazione, costituito nel primo caso da servizi prestati continuativamente, nel secondo da cose prodotte dal somministrante e da prestare in via continuativa, laddove, nel caso in cui l’attività di fare sia strumentale...

In tema di appalto non sussiste incompatibilità tra gli artt. 1667 e 1669 c.c.
Articolo

In tema di appalto non sussiste incompatibilità tra gli artt. 1667 e 1669 c.c.

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, Ordinanza 25 luglio 2019, n. 20184. La massima estrapolata: In tema di appalto non sussiste incompatibilità tra gli artt. 1667 e 1669 c.c., potendo il committente di un immobile che presenti gravi difetti invocare, oltre al rimedio risarcitorio del danno (contemplato soltanto dall’art. 1669 c.c.), anche quelli previsti dall’art. 1668...

Responsabilità solidale del committente con l’appaltatore di servizi opera
Articolo

Responsabilità solidale del committente con l’appaltatore di servizi opera

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 12 giugno 2019, n. 15756. La massima estrapolata: Il regime della responsabilità solidale del committente con l’appaltatore di servizi opera, ex art. 29, comma 2, del d.lgs. n. 276 del 2003, con riguardo agli emolumenti, al cui pagamento il datore di lavoro risulti tenuto in favore dei propri dipendenti,...

Decorrenza del termine prescrizionale ex articolo 1669 cc.
Articolo

Decorrenza del termine prescrizionale ex articolo 1669 cc.

Corte di Cassazione, sezione sesta (seconda) civile, Ordinanza 8 febbraio 2019, n. 3891. La massima estrapolata: Decorrenza del termine prescrizionale ex articolo 1669 cc. L’identificazione degli elementi conoscitivi necessari e sufficienti onde possa individuarsi la “scoperta” del vizio ai fini del computo dei termini deve effettuarsi con riguardo tanto alla gravita’ dei vizi quanto al...

Appalto di manodopera e l’utilizzo di dipendenti solo formalmente soci di una cooperativa
Articolo

Appalto di manodopera e l’utilizzo di dipendenti solo formalmente soci di una cooperativa

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Ordinanza 3 gennaio 2019, n. 19. Le massime estrapolate: Costituisce appalto di manodopera l’utilizzo di dipendenti solo formalmente soci di una società cooperativa se la cooperativa si limita alla mera gestione amministrativa dei rapporti di lavoro e il suo personale resta assoggettato al potere direttivo del soggetto appaltatore. Ordinanza 3...

Appalto in presenza di vizi occulti o non immediatamente rilevabili
Articolo

Appalto in presenza di vizi occulti o non immediatamente rilevabili

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, Sentenza 3 gennaio 2019, n. 11. Le massime estrapolate: In tema di appalto, in presenza di vizi occulti o non immediatamente rilevabili, l’appaltatore non è liberato dalla garanzia, salvo che i difetti non siano denunciati tempestivamente. Ne consegue che, in tali ipotesi, la prescrizione del diritto alla garanzia inizia...

Appalto e l’onere della prova dell’esatto adempimento
Articolo

Appalto e l’onere della prova dell’esatto adempimento

Corte di Cassazione, sezione sesta (seconda) civile, Ordinanza 4 gennaio 2019, n. 98. La massima estrapolata: Nel caso in cui si versi in una situazione di inadempimento contrattuale di appalto, spetta all’appaltatore che agisca in giudizio per ottenere il pagamento del corrispettivo l’onere della prova dell’esatto adempimento della propria obbligazione, nel momento in cui il...

Prestazione svolta dallo studio che tiene la contabilità e la redazione delle dichiarazioni fiscali
Articolo

Prestazione svolta dallo studio che tiene la contabilità e la redazione delle dichiarazioni fiscali

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, Ordinanza 18 ottobre 2018, n. 26264. La massima estrapolata: Nelle materie commerciali economiche finanziarie e di ragioneria, le prestazioni di assistenza o consulenza aziendale non sono riservate per legge in via esclusiva ai dottori commercialisti, ai ragionieri e ai periti commercialisti, non rientrando fra quelle per le quali necessita...

Appaltatore e l’onere di fornire la prova della congruità della somma per il compenso
Articolo

Appaltatore e l’onere di fornire la prova della congruità della somma per il compenso

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, Ordinanza 19 ottobre 2018, n. 26517. Per un maggior approfondimento del contratto di appalto aprire il seguente link Appalto La massima estrapolata: L’appaltatore che chieda il pagamento del proprio compenso ha l’onere di fornire la prova della congruità di tale somma, alla stregua della natura, dell’entità e della consistenza...

Prestazione svolta dallo studio che tiene la contabilità e la redazione delle dichiarazioni fiscali
Articolo

Prestazione svolta dallo studio che tiene la contabilità e la redazione delle dichiarazioni fiscali

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, Ordinanza 18 ottobre 2018, n. 26264. La massima estrapolata: Nelle materie commerciali economiche finanziarie e di ragioneria, le prestazioni di assistenza o consulenza aziendale non sono riservate per legge in via esclusiva ai dottori commercialisti, ai ragionieri e ai periti commercialisti, non rientrando fra quelle per le quali necessita...