ricettazione

/Tag: ricettazione

Ai fini della configurabilita’ del reato di ricettazione, la prova dell’elemento soggettivo puo’ essere raggiunta anche sulla base dell’omessa o non attendibile indicazione della provenienza della cosa ricevuta

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, Sentenza 18 giugno 2018, n. 27973. La massima estrapolata: Ai fini della configurabilita' del reato di ricettazione, la prova dell'elemento soggettivo puo' essere raggiunta [...]

Il delitto di ricettazione, nell’ipotesi della mediazione, si perfeziona per il solo fatto che l’agente si intromette nel far acquistare, ricevere od occultare un bene di provenienza delittuosa

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, Sentenza 12 giugno 2018, n. 26838. La massima estrapolata: Il delitto di ricettazione, nell'ipotesi della mediazione, si perfeziona per il solo fatto che l'agente [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, sentenza 5 gennaio 2018, n. 113. La conoscenza della provenienza delittuosa della cosa può desumersi da qualsiasi elemento, anche indiretto

La conoscenza della provenienza delittuosa della cosa può desumersi da qualsiasi elemento, anche indiretto, e quindi anche dal comportamento dell'imputato che dimostri la consapevolezza della provenienza illecita della cosa ricettata, [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, sentenza 28 novembre 2017, n. 53676. Convalidato l’arresto eseguito in flagranza dell’indagato perché trovato in possesso di una carta bancomat rubata

Convalidato l’arresto eseguito in flagranza dell’indagato perché trovato in possesso di una carta bancomat rubata, tale condotta configura ricettazione in relazione alla quale lo stato di flagranza può essere ipotizzato [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, sentenza 7 novembre 2017, n. 50660. Ove il danno patrimoniale sia di speciale tenuità.

Ove il danno patrimoniale sia di speciale tenuità, ma il giudice appuri che il fatto, sia pure sotto il solo profilo soggettivo (personalità del reo - modalità dell'azione), non sia [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, sentenza 2 ottobre 2017, n. 45302. Risponde di ricettazione anche chi riceva in via esclusiva o anche in compossesso un bene oggetto di precedente ricettazione da parte di altri non essendovi ragione di ritenere che a fronte della punizione della prima condotta di ricezione quelle successive debbano rimanere impunite

Se e' vero che la ricettazione rimane un reato puramente istantaneo e' pur vero che le successive ricezioni dello stesso bene furtivo in precedenza ricettato configurano ulteriori ipotesi di ricettazione [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, sentenza 7 novembre 2017, n. 50660. Quando il danno patrimoniale sia di speciale tenuita? e si accerti che anche il fatto sia di particolare tenuita? sotto il profilo soggettivo

Quando il danno patrimoniale sia di speciale tenuita? e si accerti che anche il fatto sia di particolare tenuita? sotto il profilo soggettivo (personalita? del reo - modalita? dell'azione), va [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, sentenza 5 settembre 2017, n. 40262. Concessione attenuanti ed omessa motivazione

Illegittima l'omessa motivazione sulla concessione delle attenuanti da parte del giudice nonostante il fatto contestato fosse tutt'altro che lieve. Sentenza 5 settembre 2017, n. 40262 Data udienza 14 luglio 2017 [...]

Corte di Cassazione, sezione feriale penale, sentenza  1 settembre 2017, n. 39856 

Ai fini della configurabilità del delitto di ricettazione, la mancata, o inverosimile giustificazione del possesso di una cosa proveniente da delitto costituisce prova della conoscenza della sua illecita provenienza Suprema [...]

Corte di Cassazione, sezione II penale, sentenza 27 maggio 2017, n. 20193

Risponde di ricettazione l’imputato, che, trovato nella disponibilità di refurtiva di qualsiasi natura, e quindi anche di telefoni cellulari, in assenza di elementi probatori indicativi della riconducibilità del possesso alla [...]

Carica Altri Articoli