Relatore SCALIA Laura

/Tag:Relatore SCALIA Laura

Corte di Cassazione, sezione sesta penale, sentenza 9 marzo 2018, n. 10772. Tra le fattispecie di cui alla L. n. 898 del 1970, articolo 12 sexies ed all’articolo 570 c.p., comma 2, n. 2, sussiste un concorso formale eterogeneo

Corte di Cassazione, sezione sesta penale, sentenza 9 marzo 2018, n. 10772. Tra le fattispecie di cui alla L. n. 898 del 1970, articolo 12 sexies ed all'articolo 570 c.p., [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta penale, sentenza 22 gennaio 2018, n. 2691. Esercizio abusivo della professione per il medico chirurgo che eserciti come odontoiatra

Esercizio abusivo della professione per il medico chirurgo che eserciti come odontoiatra. Sentenza 22 gennaio 2018, n. 2691 Data udienza 9 novembre 2017 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta penale, sentenza 21 dicembre 2017, n. 57228. La sollecitazione del pubblico ufficiale o dell’incaricato di pubblico servizio a dare o promettere denaro o utilità mediante un atto contrario ai doveri d’ufficio, integra, se rifiutata, il delitto di istigazione alla corruzione

La sollecitazione del pubblico ufficiale o dell'incaricato di pubblico servizio a dare o promettere denaro o utilità mediante un atto contrario ai doveri d'ufficio, integra, se rifiutata, il delitto di [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta penale, sentenza 21 dicembre 2017, n. 57224. Una condotta oltraggiosa deve ritenersi posta in essere in udienza anche là dove l’espressione ingiuriosa sia contenuta in scritti difensivi

Una condotta oltraggiosa deve ritenersi posta in essere in udienza anche là dove l'espressione ingiuriosa sia contenuta in scritti difensivi, in quanto atti destinati all'attenzione del giudicante e delle altre [...]

Corte di Cassazione, sezione feriale penale, sentenza 1 settembre 2017, n. 39860. In ordine al mandato d’arretso europeo

  Per il mandato d'arresto europeo la consegna allo stato richiedente dell'imputato che ha acquisito la cittadinanza italiana è possibile solo a condizione che la pena venga scontata in Italia. [...]

Corte di Cassazione, sezione feriale penale, sentenza 23 agosto 2017, n. 39397. Ai fini del Mae il lavoro stagionale non può essere considerato un elemento di stabilità e continuità

In tema di Mandato d'arresto europeo la natura stagionale e chiusa nel tempo dell'attivita' lavorativa resa dal consegnando in Italia e la mera disponibilita' offerta dal titolare della struttura alberghiera, [...]

Carica Altri Articoli