Relatore FIDANZIA Andrea

/Tag: Relatore FIDANZIA Andrea

In ordine al reato di bancarotta fraudolenta documentale

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, Sentenza 10 maggio 2018, n. 20807 La massima estrapolata Sussiste il reato di bancarotta fraudolenta documentale non solo quando la ricostruzione del patrimonio si [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 3 gennaio 2018, n. 107. Possibile il sequestro, finalizzato alla confisca diretta, delle somme dell’indagato per truffa.

Possibile il sequestro, finalizzato alla confisca diretta, delle somme dell'indagato per truffa. Non e', infatti, la ricorrenza di una fattispecie riconducibile alla fattispecie di cui all'articolo 321 c.p.p., comma 2 [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 28 dicembre 2017, n. 57759. Condanna per bancarotta per distrazione nonostante i versamenti effettuati dall’amministratore della società a titolo di finanziamento in futuro aumento di capitale

Condanna per bancarotta per distrazione nonostante i versamenti effettuati dall'amministratore della società a titolo di finanziamento in futuro aumento di capitale. Sentenza 28 dicembre 2017, n. 57759 Data udienza 24 [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 18 dicembre 2017, n. 56317. Violenza privata per la passeggera che aggredisce l’addetta al check-in dopo aver appreso di non poter più volare.

Violenza privata per la passeggera che aggredisce l'addetta al check-in dopo aver appreso di non poter più volare. Non vi e' dubbio che la condotta aggressiva posta in essere dall'imputata [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 12 dicembre 2017, n. 55418. Anche il “like” cliccato sotto il video di propaganda dell’Isis in cui si inneggia ai mujaheddin e si evocano i massacri in Siria, è un elemento che aggrava la portata offensiva

Anche il “like” cliccato sotto il video di propaganda dell'Isis in cui si inneggia ai mujaheddin e si evocano i massacri in Siria, è un elemento che aggrava la portata [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 17 novembre 2017, n. 52580. Falso ideologico in atto pubblico per i due assessori comunali

Falso ideologico in atto pubblico per i due assessori comunali colpevoli di aver sottoposto alla giunta comunale l'approvazione del progetto esecutivo per la realizzazione del giardino di una scuola materna [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 30 novembre 2017, n. 53978. Ai fini della configurabilità del delitto di violenza privata, il requisito della violenza si identifica in qualsiasi mezzo idoneo a privare coattivamente l’offeso della libertà di determinazione e di azione, nel caso di specie aver parcheggiato in modo da ostruire l’uscita dall’autovettura.

Ai fini della configurabilità del delitto di violenza privata, il requisito della violenza si identifica in qualsiasi mezzo idoneo a privare coattivamente l’offeso della libertà di determinazione e di azione. [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 19 ottobre 2017, n. 48208. No all’assoluzione con “formula dubitativa” se la sentenza di primo grado di primo grado sull’insussistenza dei fatti di bancarotta patrimoniale è stata svilita

No all'assoluzione con “formula dubitativa” se la sentenza di primo grado di primo grado sull'insussistenza dei fatti di bancarotta patrimoniale è stata svilita, nella sua valenza di accertamento negativo, sulla [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 17 novembre 2017, n. 52578. Diffamazione a carico del titolare di una posizione sovraordinata

Il potere gerarchico o, comunque, di sovraordinazione, non consente di esorbitare dai limiti della correttezza e del rispetto della dignita' umana con espressioni che contengano un'intrinseca valenza mortificatrice della persona [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 19 settembre 2017, n. 42759.

L'amministratore di diritto risponde insieme all'amministratore di fatto per non aver impedito l'evento avendo generica consapevolezza che l'amministratore effettivo distragga, occulti e dissimuli beni sociali. Sentenza 19 settembre 2017, n. [...]

Carica Altri Articoli