Relatore CIRILLO Ettore

/Tag: Relatore CIRILLO Ettore

L’opposizione agli atti esecutivi del creditore che ha azionato, quale difensore distrattario delle spese di lite tale riconosciuto in un titolo per crediti di lavoro, non e’ disciplinata dal rito del lavoro

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, Ordinanza 10 maggio 2018, n. 11378. La massima estrapolata: L'opposizione agli atti esecutivi del creditore che ha azionato, quale difensore distrattario delle spese di [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 12 febbraio 2018, n. 3307. La clausola con cui si stabilisce una deroga alla competenza territoriale qualora la medesima risulti scarsamente o per nulla leggibile il contraente debole può esigere dalla controparte che gli venga fornito un modello contrattuale pienamente leggibile

In materia di contratti conclusi mediante la sottoscrizione di moduli o formulari predisposti per disciplinare in modo uniforme determinati rapporti (nella specie, utenza telefonica), la clausola con cui si stabilisce [...]

Corte di Cassazione, sezione tributaria, ordinanza 17 novembre 2017, n. 27376. In riferimento al bonus prima casa, in presenza di un secondo immobile

Chi acquisti un immobile da destinare a propria abitazione nel Comune di residenza (oppure quello in cui è ubicata la propria attività), può beneficiare del bonus, in presenza di un [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 22 novembre 2017, n. 27759. La nozione di “circolazione stradale” include la posizione di arresto del mezzo

La nozione di “circolazione stradale” include la posizione di arresto del mezzo, ed in relazione: a) all’ingombro dallo stesso determinato sugli spazi preposti alla circolazione, b) alle operazioni preliminari alla [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, sentenza 16 novembre 2017, n. 27199. Cosa deve contenere l’atto d’appello: chiara individuazione delle questioni e dei punti contestati della sentenza impugnata e, con essi, delle relative doglianze, affiancando alla parte volitiva una parte argomentativa che confuti e contrasti le ragioni addotte dal primo giudice

Gli articoli 342 e 434 c.p.c., nel testo formulato dal Decreto Legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito, con modificazioni, nella L. 7 agosto 2012, n. 134, vanno interpretati nel [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, rdinanza 3 novembre 2017, n. 26150. Nei ricorsi per incompetenza, eccesso di potere, e violazione di legge in provvedimenti presi in materia di acque pubbliche, la giurisdizione di legittimità in unico grado del Tribunale superiore delle acque pubbliche sussiste solo quando i provvedimenti impugnati siano caratterizzati da incidenza diretta sulla materia

Nei ricorsi per incompetenza, eccesso di potere, e violazione di legge in provvedimenti presi in materia di acque pubbliche, la giurisdizione di legittimità in unico grado del Tribunale superiore delle [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, sentenza 3 novembre 2017, n. 26146. Non sono vendibili le aree demaniali che allo stato attuale risultano sommergibili dalla piena ordinaria delle acque, né gli specchi d’acqua racchiusi in darsene

Non sono vendibili le aree demaniali che allo stato attuale risultano sommergibili dalla piena ordinaria delle acque, né gli specchi d'acqua racchiusi in darsene Sentenza 3 novembre 2017, n. 26146 [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, sentenza 10 luglio 2017, n. 16993

Contro i provvedimenti del Consiglio distrettuale di disciplina è ammesso ricorso da parte del Consiglio dell'ordine presso cui l'avvocato è iscritto davanti ad apposita sezione disciplinare del Consiglio nazionale forense [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, sentenza 10 luglio 2017, n. 16990

Le spese di assistenza legale stragiudiziale sostenute dal danneggiato non possono essere liquidate quando sono superflue rispetto alla possibilità di raggiungere una pronta definizione del contenzioso Suprema Corte di Cassazione [...]

Carica Altri Articoli