Presidente TIRELLI Francesco

/Tag: Presidente TIRELLI Francesco

La reiterazione dei vincoli scaduti preordinati all’esproprio o sostanzialmente espropriativi

Corte di Cassazione, sezione prima civile, Ordinanza 21 maggio 2018, n. 12468. La massima estrapolata: La reiterazione dei vincoli scaduti preordinati all'esproprio o sostanzialmente espropriativi, oltre il limite temporale consentito, [...]

Sussiste una responsabilita’ concorrente (dell’amministrazione penitenziaria) nell’ipotesi di uso volontario di sostanza stupefacente da parte di un detenuto, poi deceduto

Corte di Cassazione, sezione prima civile, Ordinanza 21 maggio 2018, n. 12469. La massima estrapolata: Sussiste una responsabilita' concorrente (dell'amministrazione penitenziaria) nell'ipotesi di uso volontario di sostanza stupefacente da parte [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 14 marzo 2018, n. 6384. Il procedimento teso all’accertamento dello stato di adottabilità deve svolgersi sin dall’inizio con l’assistenza legale del minore

Il procedimento teso all'accertamento dello stato di adottabilità deve svolgersi sin dall'inizio con l'assistenza legale del minore e, in mancanza di una disposizione specifica, di un rappresentante legale o, in [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 28 febbraio 2018, n. 4706. La competenza delle sezioni specializzate va negata solo nei casi di concorrenza sleale c.d. pura

La competenza delle sezioni specializzate va negata solo nei casi di concorrenza sleale c.d. pura, in cui la lesione dei diritti riservati non sia, in tutto o in parte, elemento [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 6 febbraio 2018, n. 2815. La qualificazione giuridica del contratto quadro come gestione individuale di portafoglio titoli e non come collocamento dei titoli determina la responsabilità contrattuale per violazione degli obblighi informativi

La qualificazione giuridica del contratto quadro come gestione individuale di portafoglio titoli e non come collocamento dei titoli determina la responsabilità contrattuale per violazione degli obblighi informativi. Ordinanza 6 febbraio [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, sentenza 26 gennaio 2018, n. 2044. In tema di sottrazione internazionale di minori

In tema di sottrazione internazionale di minori Sentenza 26 gennaio 2018, n. 2044 Data udienza 30 novembre 2017 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 27 settembre 2017, n. 22588. Nel mandato conferito nell’interesse del mandatario, in presenza di procura

Nel mandato conferito nell'interesse del mandatario, in presenza di procura, l'irrevocabilita' prevista dall'articolo 1723 c.c., comma 2, si esaurisce nel rapporto interno fra il mandante e il mandatario e non [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 25 settembre 2017, n. 22268. In tema di appalto di opere pubbliche pur essendo il prezzo “a corpo” fisso e invariabile l’appaltatore ha diritto ad un compenso ulteriore per i lavori aggiuntivi eseguiti su richiesta del committente o per effetto di varianti

In tema di appalto di opere pubbliche, pur essendo il prezzo "a corpo" fisso e invariabile, in quanto riferito all'opera globalmente considerata, l'appaltatore ha diritto ad un compenso ulteriore per [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 13 settembre 2017, n. 21209. Contratto di locazione o di contratto di albergo a favore di un terzo e restituzione della cosa locata

Nel caso di contratto di locazione o di contratto di albergo a favore di un terzo, colui che ha stipulato il contratto e' il soggetto obbligato nei confronti del locatore [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 7 settembre 2017, n. 20887. Controversia avente ad oggetto l’accertamento negativo del credito e prova dell’entità della pretesa

In una controversia avente ad oggetto l’accertamento negativo del credito, non occorre la prova dell’entità della pretesa, se la stessa non è contestata.   Ordinanza 7 settembre 2017, n. 20887 [...]

Corte di Cassazione, sezione prima, sentenza 4 settembre 2017, n. 20722. Ricognizione della qualita’ edificatoria delle aree per la determinazione dell’indennita’ di esproprio

In tema di ricognizione della qualita' edificatoria delle aree ai fini della determinazione dell'indennita' di esproprio: tale ricognizione, infatti "deve tener conto dei vincoli conformativi, che, in quanto non correlati [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, ordinanza 26 aprile 2017, n. 10233

I giudici dello Stato membro nel cui territorio sia stata avviata una procedura d'insolvenza hanno giurisdizione anche sui convenuti che hanno sede o domicilio in un altro stato membro se [...]

Carica Altri Articoli