mandato d’arresto europeo

/Tag: mandato d'arresto europeo

In tema di mandato d’arresto europeo, per opporre il motivo di rifiuto obbligatorio alla consegna, previsto dall’art. 18, c. 1, lett. p)

Corte di Cassazione, sezione sesta penale, Sentenza 18 giugno 2018, n. 27992. La massima estrapolata: In tema di mandato d’arresto europeo, per opporre il motivo di rifiuto obbligatorio alla consegna, [...]

Solo l’esistenza nello Stato di un procedimento penale parallelo per il fatto, oggetto del mandato di arresto Europeo, commesso in tutto o in parte nel suo territorio, o in luogo assimilato al suo territorio, giustifica il rifiuto della consegna ai sensi dell’articolo 18, lettera p)

Corte di Cassazione, sezione sesta penale, sentenza 10 aprile 2018, n. 15866. Solo l'esistenza nello Stato di un procedimento penale parallelo per il fatto, oggetto del mandato di arresto Europeo, [...]

Corte di Cassazione, sezione feriale penale, sentenza 1 settembre 2017, n. 39860. In ordine al mandato d’arretso europeo

  Per il mandato d'arresto europeo la consegna allo stato richiedente dell'imputato che ha acquisito la cittadinanza italiana è possibile solo a condizione che la pena venga scontata in Italia. [...]

Corte di Cassazione, sezione feriale penale, sentenza 23 agosto 2017, n. 39397. Ai fini del Mae il lavoro stagionale non può essere considerato un elemento di stabilità e continuità

In tema di Mandato d'arresto europeo la natura stagionale e chiusa nel tempo dell'attivita' lavorativa resa dal consegnando in Italia e la mera disponibilita' offerta dal titolare della struttura alberghiera, [...]

Corte di Cassazione, sezione VI penale, sentenza 16 maggio 2017, n. 24301

Per dare attuazione al mandato di arresto occorre che quest'ultimo contenga i gravi indizi di colpevolezza, desunti d'attività di intercettazione, sorveglianza, osservazione e controllo tra loro complessivamente coerenti Suprema Corte [...]

Corte di Cassazione, sezione II penale, sentenza 15 giugno 2016, n. 24804

Il radicamento sul territorio nazionale, rilevante alla stregua di motivo di rifiuto della consegna dell’estradando per l’esecuzione di un mandato d’arresto europeo, debba essere reale e non estemporaneo, desumibile dalla [...]

Corte di Cassazione, sezione VI penale, sentenza 26 maggio 2016, n. 21991

La frode carosello commessa all’estero è sufficiente per dare esecuzione al mandato d’arresto europeo. Questo perché la fattispecie di riferimento - trattandosi di materia fiscale, in cui le leggi statali quasi mai coincidono [...]

Carica Altri Articoli