licenziamento

/Tag: licenziamento

Licenziamento del lavoratore che in malattia presta servizio presso terzi, come appurato da un investigatore, con compiti analoghi a quelli che svolgeva presso il suo datore.

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Ordinanza 9 ottobre 2018, n. 24834. La massima estrapolata: Licenziamento del lavoratore che in malattia presta servizio presso terzi, come appurato da un investigatore, con [...]

In tema di licenziamenti collettivi diretti a ridimensionare l’organico al fine di diminuire il costo del lavoro

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 8 ottobre 2018, n. 24755. La massima estrapolata: In tema di licenziamenti collettivi diretti a ridimensionare l'organico al fine di diminuire il costo del [...]

In caso di licenziamenti collettivi, l’obbligo di valutare in concorso i criteri di legge non impedisce al datore di accordare prevalenza ad uno di essi

Corte di Cassazione, sezione lavoro, sentenza 10 settembre 2018, n. 21964. La massima estrapolata: In caso di licenziamenti collettivi, l'obbligo di valutare in concorso i criteri di legge non impedisce [...]

Non costituisce condotta diffamatoria l’utilizzo di una chat riservata ai componenti di una organizzazione sindacale su Facebook per scambiare valutazioni e giudizi di contenuto anche pesantemente negativo relativi alla società

Corte di Cassazione, sezione lavoro, ordinanza 10 settembre 2018, n. 21965. La massima estrapolata: Non costituisce condotta diffamatoria l'utilizzo di una chat riservata ai componenti di una organizzazione sindacale su [...]

Nell’ambito di una procedura di riduzione collettiva del personale in base agli articoli 4 e 24 della legge 223/1991, l’omessa o la non corretta indicazione nella comunicazione preventiva alle organizzazioni sindacali

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 6 settembre 2018, n. 21718. La massima estrapolata: Nell'ambito di una procedura di riduzione collettiva del personale in base agli articoli 4 e 24 [...]

Nulla la sanzione disciplinare del licenziamento per il dipendente che svolga altro lavoro in malattia se non pregiudica la guarigione.

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 31 agosto 2018, n. 21517. La massima estrapolata: Nulla la sanzione disciplinare del licenziamento per il dipendente che svolga altro lavoro in malattia se [...]

La condotta di indubbia gravità tenuta dal dipendente al di fuori del luogo di lavoro giustifica il suo licenziamento senza preavviso, in quanto idonea a compromettere irrimediabilmente il vincolo fiduciario

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 6 agosto 2018, n. 20562. La massima estrapolata: La condotta di indubbia gravità tenuta dal dipendente al di fuori del luogo di lavoro giustifica [...]

In tema di licenziamento, la nozione di giusta causa è nozione legale e il giudice non è vincolato alle previsioni di condotte integranti giusta causa contenute nei contratti collettivi

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 8 agosto 2018, n. 20660. La massima estrapolata: In tema di licenziamento, la nozione di giusta causa è nozione legale e il giudice non [...]

In mancanza del tentativo di conciliazione il licenziamento è illegittimo.

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, Ordinanza 20 luglio 2018, n. 19341. Ordinanza 20 luglio 2018, n. 19341 Data udienza 9 maggio 2018 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO [...]

Il riferimento ai carichi di famiglia tra i criteri di scelta da utilizzare, nell’ambito di una procedura di riduzione del personale, per l’individuazione dei lavoratori in esubero è da intendersi nella più ampia accezione della «situazione economica» in cui versa il nucleo familiare

Corte di Cassazione, sezione lavoro civile, Sentenza 2 agosto 2018, n. 20464. La massima estrapolata: Il riferimento ai carichi di famiglia tra i criteri di scelta da utilizzare, nell'ambito di [...]

I principi di specifica contestazione preventiva degli addebiti e di necessaria corrispondenza fra quelli contestati e quelli addotti a sostegno del licenziamento disciplinare (o di ogni altra sanzione)

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 9 luglio 2018, n. 17992. La massima estrapolata: I principi di specifica contestazione preventiva degli addebiti e di necessaria corrispondenza fra quelli contestati e [...]

Il licenziamento per superamento del comporto non puo’ assimilarsi ad un licenziamento disciplinare con i connessi obblighi in tema di specificita’ ab origine della contestazione

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 11 giugno 2018, n. 15095. La massima estrapolata: Il licenziamento per superamento del comporto non puo' assimilarsi ad un licenziamento disciplinare con i connessi [...]

Carica Altri Articoli