Assicurazione

/Tag: Assicurazione

Corte di Cassazione, sezione terza civile, ordinanza 21 dicembre 2017, n. 30656. Onere dell’assicurato dimostrare che si è verificato un rischio coperto dalla garanzia assicurativa e che esso ha causato il danno di cui reclama il ristoro

In tema di assicurazione contro i danni, il fatto costitutivo del diritto dell'assicurato all'indennizzo consiste in un danno verificatosi in dipendenza di un rischio assicurato e nell'ambito spaziale e temporale [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, ordinanza 4 agosto 2017, n. 19520

La reticenza dell’assicurato è causa di annullamento negoziale quando si verifichino cumulativamente tre condizioni: a) che la dichiarazione sia inessata o reticente; b) che la dichiaraizone sia stata resa con [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 14 luglio 2017, n. 17447

Nel caso in cui l'assicuratore non corrisponda spontaneamente l'indennizzo e sia necessario ricorrere all'autorità giudiziaria, deve trovare applicazione la regola posta dall'art. 1891, comma 2, c.c., che, in tema di [...]

Corte di Cassazione, sezione VI civile, ordinanza 20 luglio 2017, n. 17963

Nell’assicurazione della responsabilità civile, l’interesse protetto dal contratto è quello a non patire un depauperamento del proprio patrimonio in conseguenza di domande risarcitorie proposte da terzi. Nel caso di responsabilità [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, ordinanza 25 maggio 2017, n. 13157

E' valido ed efficace il recesso dell'assicurato da un contratto di assicurazione pluriennale, avvenuto ai sensi dell'art. 5, comma 4 del DL 7/2007,  perfezionatosi prima dell'entrata in vigore delle modifiche [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, ordinanza 8 giugno 2017, n. 14280

Le clausole che subordinano l’operatività della garanzia assicurativa all’adozione, da parte dell’assicurato, di determinate misure di sicurezza o all’osservanza di oneri diversi non realizzano una limitazione di responsabilità dell’assicuratore, ma [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 20 aprile 2017, n. 9961

In difetto del consenso dell'assicurato, l'accordo tra gli assicuratori circa la ripartizione tra loro del rischio non è opponibile all'assicurato stesso, che resta estraneo al patto e conserva il diritto [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 28 marzo 2017, n. 7884

La polizza fideiussoria di cui al Decreto del Presidente della Repubblica n. 633 del 1972, articolo 38-bis, stipulata al fine di garantire, in favore dell'Amministrazione finanziaria, la restituzione delle somme [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 11 gennaio 2017, n. 416

In tema di contratto di assi­curazione, la reticenza dell'assicurato è causa di annullamento ne­goziale quando si verifichino cumulativamente tre condizioni: a) che la dichiarazione sia inesatta o reticente; b) che [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 19 dicembre 2016, n. 26104

Il mancato pagamento, da parte dell'assicurato, di un premio successivo al primo determina, ai sensi dell'articolo 1901 c.c., comma 2, la sospensione della garanzia assicurativa non immediatamente, ma dopo il [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 14 ottobre 2016, n. 20740

L'assicuratore contro i danni che in esecuzione del contratto abbia indennizzato il proprio assicurato, vittima di un sinistro stradale, ha diritto di surrogarsi ex articolo 1916 cc non solo nei [...]

Carica Altri Articoli