alcoltest

/Tag:alcoltest

In ordine all’esame Alcool test l’avvertimento di farsi assistere dal difensore va dato anche quando l’interessato rifiuti l’accertamento.

Corte di Cassazione, sezione quarta penale, sentenza 27 aprile 2018, n. 18411. In ordine all’esame Alcool test l'avvertimento di farsi assistere dal difensore va dato anche quando l'interessato rifiuti l'accertamento. [...]

Corte di Cassazione, sezione quarta penale, sentenza 8 novembre 2017, n. 50973. Valido l’alcoltest anche se dimostra che il valore alcolemico è ancora in fase ascendente

Se è ben vero che il decorso di un intervallo temporale di alcune ore tra la condotta di guida incriminata e l'esecuzione del test alcolemico rende necessario verificare, ai fini [...]

Corte di Cassazione, sezione IV penale, sentenza 13 febbraio 2017, n. 6636

La rilevazione del tasso alcolemico con etilometro è valida anche quando l’apparecchio segnala «volume insufficiente», ovvero che il guidatore non ha soffiato nel boccaglio abbastanza aria per consentire una misurazione [...]

Corte di Cassazione, sezione IV penale, sentenza 21 novembre 2016, n. 49236

Non importa che il conducente rifiuti l’alcoltest: gli agenti devono comunque avvertirlo che ha la facoltà di farsi assistere da un avvocato. Dunque, il rifiuto di sottoporsi all’esame non cancella [...]

Corte di Cassazione, sezione IV penale, sentenza 29 settembre 2016, n. 40709

In tema di etilometro, laddove l'apparecchio indica il risultato della misurazione - e non da' un inequivocabile messaggio di errore - la misurazione deve ritenersi correttamente effettuata, ancorche', come pure [...]

Corte di Cassazione, sezione IV penale, sentenza 18 agosto 2016, n. 34976

In tema di guida in stato di ebbrezza, l'omesso deposito del verbale contenente gli esiti del cosiddetto alcoltest non integra alcuna nullità, costituendo una mera irregolarità che non incide sulla [...]

Carica Altri Articoli