Corte di Cassazione, sezione III, sentenza 20 novembre 2012, n. 20292. Sì alla liquidazione separata del “danno esistenziale” oltre a quello “morale soggettivo” in capo ai prossimi congiunti della vittima di un incidente stradale

82

 

 

Il testo integrale

 

Corte di Cassazione, sezione III, sentenza 20 novembre 2012, n. 20292[1]