Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza 22 luglio 2013, n.17781. La mediazione civile e commerciale di cui al d.lgs. 28/2010 può trovare applicazione anche con riguardo alle controversie relative alla domanda di equa riparazione in quanto vertenti su diritti patrimoniali e disponibili e, quindi, possibili oggetto di transazioni e conciliazioni

La massima 1. La mediazione civile e commerciale di cui al d.lgs. 28/2010 può trovare applicazione anche con riguardo alle controversie relative alla domanda di equa riparazione in quanto vertenti [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza 8 febbraio 2013 n. 3040. Il ministero della difesa deve indennizzare il militare per le malattie contratte durante il servizio di leva a seguito di una aggressione subita da parte di sconosciti mentre si trovava in libera uscita in divisa

    Il testo integrale   Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza 8 febbraio 2013 n. 3040[1]   [1] Testo scaricabile e consultabile dal portale giuridico del Sole24Ore – Guida [...]

Corte di Cassazione, sezioni Unite, sentenza del 19 dicembre 2012, n. 23465. Sospensione per l’Avvocato che predispone una falsa lettera di messa in mora per farsi pagare dai clienti

Suprema Corte di Cassazione sezioni Unite sentenza del 19 dicembre 2012, n. 23465 Svolgimento del processo Con pronuncia del 20 luglio 2009, il Consiglio dell’ordine degli avvocati di Asti aveva [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza 12 dicembre 22785. Per la reiscrizione all’albo l’avvocato cancellato non deve attendere 5 anni

Il testo integrale   Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza 12 dicembre 22785[1] In presenza di una domanda di reiscrizione nell’albo degli avvocati di colui che abbia in precedenza subito [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza del 28 novembre 2012, n. 21110. Il sopravvenuto accertamento dell’inesistenza di un titolo idoneo a giustificare l’esercizio dell’azione esecutiva non fa venir meno l’acquisto dell’immobile pignorato, che sia stato compiuto dal terzo nel corso della procedura espropriativa

La massima Il sopravvenuto accertamento dell'inesistenza di un titolo idoneo a giustificare l'esercizio dell'azione esecutiva non fa venir meno l'acquisto dell'immobile pignorato, che sia stato compiuto dal terzo nel corso [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza del 19 novembre 2012, n. 20219. Tutti gli iscritti agli albi degli avvocati e dei procuratori nonchè i praticanti procuratori iscritti alla Cassa devono comunicare alla Cassa entro trenta giorni dalla data prescritta per la presentazione della dichiarazione annuale dei redditi l’ammontare del reddito professionale.

  La massima Tutti gli iscritti agli albi degli avvocati e dei procuratori nonchè i praticanti procuratori iscritti alla Cassa devono comunicare alla Cassa entro trenta giorni dalla data prescritta [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza 12 novembre 2012, n. 19595. In materia di riparto di giurisdizione nelle controversie relative a procedure concorsuali nell’ambito del pubblico impiego privatizzato

  Le massime 1. In materia di riparto di giurisdizione nelle controversie relative a procedure concorsuali nell'ambito del pubblico impiego privatizzato, la cognizione della domanda, avanzata dal candidato utilmente collocato [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza 13 novembre 2012, n.19702. L’impegno del venditore all’eliminazione dei vizi, accettato dal compratore, fa sorgere il corrispondente diritto, che è soggetto alla prescrizione decennale, mentre i diritti alla riduzione del prezzo e alla risoluzione del contratto restano soggetti alla prescrizione annuale

  La massima L’impegno del venditore all’eliminazione dei vizi, accettato dal compratore, fa sorgere il corrispondente diritto, che è soggetto alla prescrizione decennale, mentre i diritti alla riduzione del prezzo [...]

Corte di Cassazione, sezione unite, sentenza 13 novembre 2012 n. 19705. Illegittimo il box pubblicitario dello studio sul quotidiano

    Il testo integrale   Corte di Cassazione, sezione unite, sentenza 13 novembre 2012 n. 19705[1] Avuto modo anche di specificare la S.C. che nei procedimenti disciplinari contro gli [...]

Corte di Cassazione. sezioni unite, ordinanza 18 ottobre 2012, n. 17844. In materia di fermo amministrativo, la giurisdizione si ripartisce tra giudice ordinario e tributario a seconda della natura del credito azionato con la conseguenza per la quale, ove venga opposta una misura cautelare accedente ad una pretesa a sanzione per violazione del Codice della Strada, va dichiarata la giurisdizione del giudice ordinario, attesa la natura extratributaria del credito azionato

  SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONI UNITE CIVILI Ordinanza 18 ottobre 2012, n. 17844 Svolgimento del processo Il Giudice di Pace di Milano - pronunziando su domanda di F. G. [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza 31 ottobre 2012 n. 18701. Radiazione per l’avvocato che sottragga dalla cancelleria del tribunale, alteri o tenti di sopprimere un atto giudiziario

  Il testo integrale   Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza 31 ottobre 2012 n. 18701[1] [1] Testo scaricabile e consultabile dal portale giuridico del Sole24Ore – Guida al Diritto [...]

Corte di Cassazione, sezione unite, sentenza del 18 ottobre 2012, n.17839. In tema di preclusioni sul difetto di giurisdizione

  Le massime 1. Se per effetto della non impugnazione della questioni di giurisdizione della sentenza che ha deciso il merito della controversia, si è formato il giudicato implicito sulla [...]

Carica Altri Articoli