stalking

/Tag:stalking

Risponde ad una precisa esigenza di chiarezza l’inserimento della specificazione “anche senza convivenza” in quest’ultima norma, che prevede l’aggravamento del reato di violenza sessuale di cui all’articolo 609-bis c.p. se vi e’ o vi e’ stata relazione affettiva fra l’agente e la persona offesa.

Corte di Cassazione, sezione prima penale, sentenza 14 marzo 2018, n. 11604. Risponde ad una precisa esigenza di chiarezza l'inserimento della specificazione "anche senza convivenza" in quest'ultima norma, che prevede [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 24 gennaio 2018, n. 3271. La molestia reiterata nei confronti di un intero quartiere può essere qualificata come stalking

La molestia reiterata nei confronti di un intero quartiere può essere qualificata come stalking solo se si individuano con esattezza tutte le persone oggetto di atti persecutori. Sentenza 24 gennaio [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 28 dicembre 2017, n. 57764. Messaggi o filmati postati sui social network integrino l’elemento oggettivo del delitto di atti persecutori

Messaggi o filmati postati sui social network integrino l'elemento oggettivo del delitto di atti persecutori e l'attitudine dannosa di tali condotte non e', ai fini che ci occupano, tanto quella [...]

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 31 agosto 2017, n. 39758. Stalking dovuta a forte litigiosità tra gli ex coniugi

La forte litigiosità degli ex coniugi dovuta alla gestione dei figli diventa stalking quando genera uno stato di ansia nella vittima costringendola a cambiare le sue abitudini.     Sentenza [...]

Carica Altri Articoli