pignoramento presso terzi

/Tag:pignoramento presso terzi

L’ordinanza con la quale il giudice dell’esecuzione, ai sensi dell’articolo 553 c.p.c., assegna in pagamento al creditore procedente la somma di cui il terzo pignorato si e’ dichiarato debitore nei confronti del debitore espropriato, ha efficacia di titolo esecutivo nei confronti del terzo ed a favore dell’assegnatario anche prima della sua comunicazione o notificazione al terzo

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 12 aprile 2018, n. 9173. L'ordinanza con la quale il giudice dell'esecuzione, ai sensi dell'articolo 553 c.p.c., assegna in pagamento al creditore procedente [...]

Corte di Cassazione, sezione VI civile, ordinanza 17 ottobre 2016, n. 20952

Il terzo pignorato non puo' essere costretto a proseguire contro la sua volonta' il rapporto di locazione, qualora abbia la facolta' di sciogliersene secondo le regole che disciplinano il suo [...]

Carica Altri Articoli