permesso di costruire

/Tag: permesso di costruire

Nel caso di impugnativa di titoli edilizi la “vicinitas” costituisce elemento necessario e sufficiente per radicare la legittimazione e l’interesse del proprietario confinante

Consiglio di Stato, sezione quarta, Sentenza 20 agosto 2018, n. 4969. La massima estrapolata: Nel caso di impugnativa di titoli edilizi la "vicinitas" costituisce elemento necessario e sufficiente per radicare [...]

Sono soggetti a permesso di costruire, sulla base di quanto disposto dal T.U.E., tutti gli interventi che, indipendentemente dalla realizzazione di volumi, incidono sul tessuto urbanistico del territorio, determinando una trasformazione in via permanente del suolo in edificat

Corte di Cassazione, Sezione terza penale, Sentenza 10 luglio 2018, n. 31399. La massima estrapolata: Sono soggetti a permesso di costruire, sulla base di quanto disposto dal T.U.E., tutti gli [...]

La efficacia dell’autorizzazione paesaggistica non costituisce termine di durata dell’autorizzazione, ma termine ultimo di ultimazione delle opere progettate, sicche’, ultimate le opere entro tale termine, non deve ritenersi necessario il rinnovo dell’autorizzazione medesima.

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 17 aprile 2018, n. 17135. Il permesso di costruire e' senz'altro richiesto per l'esecuzione di opere stagionali, differenziandole da quelle precarie che, per [...]

Consiglio di Stato, sezione sesta civile, sentenza 28 marzo 2018, n. 1893. Le verande realizzate sulla balconata di un appartamento, in quanto determinano una variazione planovolumetrica ed architettonica dell’immobile nel quale vengono realizzate, sono senza dubbio soggette al preventivo rilascio di permesso di costruire.

Ai sensi dell'art. 10, comma l, lettera c), del TUE, le opere di ristrutturazione edilizia necessitano di permesso di costruire se consistenti in interventi che portino ad un organismo edilizio [...]

Consiglio di Stato, sezione quarta, sentenza 17 gennaio 2018, n. 245. La tempestività del ricorso proposto avverso un titolo edilizio va valutata, di norma, avendo riguardo alla data di ultimazione dei lavori

La tempestività del ricorso proposto avverso un titolo edilizio va valutata, di norma, avendo riguardo alla data di ultimazione dei lavori. Sentenza 17 gennaio 2018, n. 245 Data udienza 16 [...]

Consiglio di Stato, sezione quarta, sentenza 10 gennaio 2018, n. 90. Le fasce di rispetto individuano dunque le distanze minime a protezione del nastro stradale dall’edificazione e coincidono con le aree esterne al confine stradale finalizzate alla eliminazione o riduzione dell’impatto ambientale

Le fasce di rispetto individuano dunque le distanze minime a protezione del nastro stradale dall'edificazione e coincidono con le aree esterne al confine stradale finalizzate alla eliminazione o riduzione dell'impatto [...]

Consiglio di Stato, sezione quarta, sentenza 8 gennaio 2018, n. 72. La realizzazione di una tettoia va configurata sotto il profilo urbanistico come intervento di nuova costruzione

La realizzazione di una tettoia va configurata sotto il profilo urbanistico come intervento di nuova costruzione, richiedendo quindi il permesso di costruire, allorché difetti, come nel caso di specie, dei [...]

Consiglio di Stato, sezione sesta, sentenza 2 gennaio 2018, n. 10. Sono interventi di nuova costruzione tutti gli interventi che si sostanziano nella costruzione di nuovi manufatti non riconducibili ai casi in cui, in base al T.U. 380/2001, e’ previsto in modo espresso che sia sufficiente un titolo edilizio minore

Sono interventi di nuova costruzione tutti gli interventi che si sostanziano nella costruzione di nuovi manufatti non riconducibili ai casi in cui, in base al T.U. 380/2001, e' previsto in [...]

Consiglio di Stato, sezione sesta, sentenza 2 gennaio 2018, n. 24. La qualifica di pertinenza urbanistica e’ applicabile soltanto a opere di modesta entita’ e accessorie rispetto a un’opera principale

La qualifica di pertinenza urbanistica e' applicabile soltanto a opere di modesta entita' e accessorie rispetto a un'opera principale, quali ad esempio i piccoli manufatti per il contenimento di impianti [...]

Consiglio di Stato, sezione quarta, sentenza 4 dicembre 2017, n. 5675. Il termine per impugnare il permesso di costruzione edilizia decorre dalla piena conoscenza del provvedimento

Il termine per impugnare il permesso di costruzione edilizia decorre dalla piena conoscenza del provvedimento, che ordinariamente s'intende avvenuta al completamento dei lavori, a meno che è data prova di [...]

Consiglio di Stato, sezione sesta, sentenza 15 novembre 2017, n. 5270. In sede di rilascio del titolo abilitativo edilizio, il Comune non può esimersi dal verificare il rispetto, da parte dell’istante, dei limiti privatistici sull’intervento proposto

In sede di rilascio del titolo abilitativo edilizio, il Comune non può esimersi dal verificare il rispetto, da parte dell'istante, dei limiti privatistici sull'intervento proposto, ciò tuttavia vale solo nel [...]

Consiglio di Stato, sezione sesta, sentenza 18 ottobre 2017, n. 4835. L’art. 10, comma 1, lettera c) del TUE, individua, in modo tassativo, quali sono gli interventi per i quali è necessario il permesso di costruire

L’art. 10, comma 1, lettera c) del TUE, individua, in modo tassativo, quali sono gli interventi per i quali è necessario il permesso di costruire e tra essi indica soltanto [...]

Carica Altri Articoli