Annunci

Tag: demansionamento

Corte di Cassazione, sezione lavoro, sentenza 16 novembre 2017, n. 27209. Risarcimento del danno biologico per stato ansioso-depressivo in favore del lavoratore

Visite: 471 Risarcimento del danno biologico per stato ansioso-depressivo in favore del lavoratore che, in seguito al demansionamento si è trovata a vivere in uno stato di isolamento ed emarginazione in azienda […]

Annunci

Il lavoratore adibito a mansioni non rispondenti alla qualifica può chiedere giudizialmente la riconduzione della prestazione nell’ambito della qualifica di appartenenza, ma non può rifiutarsi aprioristicamente, senza avallo giudiziario, di eseguire la prestazione richiestagli, essendo egli tenuto a osservare le disposizioni per l’esecuzione dei lavoro impartite dall’imprenditore ai sensi degli artt. 2086 e 2104 cod. civ., da applicarsi alla stregua dei principio sancito dall’art. 41 Cost., e potendo egli invocare l’art. 1460 cod. civ. solo in caso di totale inadempimento del datore di lavoro, a meno che l’inadempimento di quest’ultimo sia tanto grave da incidere In maniera Irrimediabile sulle esigenze vitali dei lavoratore medesimo. Corte di Cassazione, sezione lavoro, sentenza 5 maggio 2016, n. 9060.

Visite: 65 Suprema Corte di Cassazione sezione lavoro sentenza 5 maggio 2016, n. 9060 Svolgimento del processo Il Tribunale di Catanzaro rigettava con sentenza dell’11.6.2010 la domanda proposta da A.G. di dichiarare, […]

Vai alla barra degli strumenti