ammissione al passivo fallimentare

/Tag:ammissione al passivo fallimentare

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 14 marzo 2018, n. 6245. Il credito di rivalsa per Iva del professionista, non essendo sorto verso la gestione della procedura fallimentare, non è ammissibile al passivo in pre-deduzione

Il credito di rivalsa per Iva del professionista, non essendo sorto verso la gestione della procedura fallimentare, non è ammissibile al passivo in pre-deduzione, perché il credito del professionista può [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 8 marzo 2018, n. 5560. In caso di fallimento del datore di lavoro, la domanda del lavoratore, per il riconoscimento del proprio credito e del relativo grado di prelazione, deve proporsi attraverso l’insinuazione allo stato passivo dinanzi al Tribunale fallimentare anziché al Giudice del lavoro

In caso di fallimento del datore di lavoro, la domanda del lavoratore, per il riconoscimento del proprio credito e del relativo grado di prelazione, deve proporsi attraverso l’insinuazione allo stato [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, Sentenza 25 settembre 2017, n. 22274. Il subentro del curatore nel contratto di somministrazione di energia elettrica

Il subentro del curatore nel contratto (di somministrazione di energia elettrica) non impedisce di per sé di operare una distinzione fra i crediti del somministrante aventi natura concorsuale (perché sorti [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 13 settembre 2017, n. 21213. In tema di leasing in caso di scioglimento del contratto ad opera del curatore fallimentare

In tema di leasing, in caso di scioglimento del contratto ad opera del curatore fallimentare, il concedente, per i crediti scaduti, insinuandosi al passivo in sede di verifica dei crediti, [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, Ordinanza 13 settembre 2017, n. 21201. Ammissione allo stato passivo, inammissibile se la notifica delle cartelle esattoriali è arrivata ad oltre 5 anni dalla notifica dei verbali di accertamento.

Inammissibile l'ammissione al passivo proposta da Equitalia per i crediti Inps se la notifica delle cartelle esattoriali è arrivata ad oltre 5 anni dalla notifica dei verbali di accertamento.   [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 5 settembre 2017, n. 20784. Ammissione al passivo sulla base del solo ruolo anche per i crediti previdenziali

E' possibile richiedere l'ammissione al passivo sulla base del solo ruolo anche per i crediti previdenziali Ordinanza 5 settembre 2017, n. 20784 Data udienza 20 giugno 2017 IN NOME DEL POPOLO [...]

Carica Altri Articoli