Corte di Cassazione, sezione lavoro, sentenza 18 febbraio 2013 n. 3912. Il lavoratore che ha patteggiato una pena non può essere licenziato se l’azienda non prova che quel comportamento ha infranto il rapporto fiduciario

0

www.studiodisa.it

Il testo integrale

www.studiodisa.it

 Corte di Cassazione, sezione lavoro, sentenza 18 febbraio 2013 n. 3912[1

 


[1] Testo scaricabile e consultabile dal portale giuridico del Sole24Ore – Guida al Diritto
http://www.diritto24.ilsole24ore.com/guidaAlDiritto/civile/civile/sentenzeDelGiorno/2013/02/no-al-licenziamento-di-chi-patteggia-se-non-si-prova-la-perdita-di-fiducia.html

 Archivio sentenze ordinanze

 sentenze-ordinanze/cassazione-civile-2011/

   sentenze-ordinanze/cassazione-civile-2012/ 

 sentenze-ordinanze/cassazione-civile-2013/

 

     Studio legale D’Isa

@AvvRenatoDIsa

     renatodisa.com