Corte di Cassazione, S.U.P., sentenza 21 giugno 2013 n. 27343. La operatività dell’incompetenza determinata da connessione non è subordinata alla pendenza dei procedimenti connessi nello stesso stato e grado, essendo quello della competenza per connessione criterio originario ed autonomo di attribuzione della competenza

5

 

www.studiodisa.it Testo integrale  

www.studiodisa.it

 

 

 

 

Corte di Cassazione, S.U.P., sentenza 21 giugno 2013 n. 27343[1]

La operatività dell’incompetenza determinata da connessione non è subordinata alla pendenza dei procedimenti connessi nello stesso stato e grado, essendo quello della competenza per connessione criterio originario ed autonomo di attribuzione della competenza

 


[1] Testo consultabile e scaricabile dal sito del Sole24Ore – Guida al diritto –  http://www.diritto24.ilsole24ore.com/guidaAlDiritto/penale/sentenzeDelGiorno/2013/06/lincompetenza-per-connessione-non-e-subordinata-alla-pendenza-nello-stesso-stato-e-grado.html

Archivio sentenze diritto penale

 

Sentenze – ordinanze  Cassazione penale 2011/

 

Sentenze – ordinanze  Cassazione penale 2012/

 

Sentenze – ordinanze  Cassazione penale 2013/