Diritto Urbanistico

//Diritto Urbanistico

Il mancato adempimento, entro il termine fissato, dell’obbligo di demolizione dell’immobile abusivo – cui sia subordinata la concessione del beneficio di cui all’art. 163 cod. pen. – determina la revoca della sospensione condizionale della pena

Corte di Cassazione, sezione terza penale, Sentenza 21 giugno 2018, n. 28731. La massima estrapolata: Il mancato adempimento, entro il termine fissato, dell'obbligo di demolizione dell'immobile abusivo - cui sia [...]

L’asservimento urbanistico per esaurimento della capacità edificatoria è essenzialmente uno stato di fatto obiettivo,

Consiglio di Stato, sezione quarta, Sentenza 12 luglio 2018, n. 4260. La massima estrapolata: L'asservimento urbanistico per esaurimento della capacità edificatoria è essenzialmente uno stato di fatto obiettivo, che prescinde [...]

Le opere abusivamente realizzate in aree sottoposte a specifici vincoli, fra cui quello ambientale e paesistico, sono sanabili

Consiglio di Stato, sezione sesta, Sentenza 9 luglio 2018, n. 4171. La massima estrapolata: Le opere abusivamente realizzate in aree sottoposte a specifici vincoli, fra cui quello ambientale e paesistico, [...]

Gli oneri di urbanizzazione non hanno natura sinallagmatica e il relativo regime è interamente pubblicistico.

Consiglio di Stato, sezione quarta, Sentenza 9 luglio 2018, n. 4153. La massima estrapolata: Gli oneri di urbanizzazione non hanno natura sinallagmatica e il relativo regime è interamente pubblicistico. Sentenza [...]

La necessità di un piano attuativo può rendersi indispensabile quando s’invera un’ipotesi in cui per effetto di una edificazione disomogenea ci si trovi di fronte ad un situazione che esige un piano attuativo idoneo a restituire efficienza all’abitato

Consiglio di Stato, sezione quarta, Sentenza 12 luglio 2018, n. 4271. La massima estrapolata: L'esigenza di un piano di lottizzazione, quale presupposto per il rilascio del titolo abilitativo, si impone [...]

Gli alberghi vanno compresi, ai sensi dell’art. ,1 comma 1-bis, d.P.R. n. 447 del 20/10/1988 come aggiunto dall’art. 1, d.P.R. n . 440 del 7/12/2000, negli impianti produttivi e precisamente quelli di produzione di beni e servizi, ivi inclusi quelli relativi ad attività artigianali e commerciali, turistiche ed alberghiere

Consiglio di Stato, sezione quarta, Sentenza 28 giugno 2018, n. 3987. La massima estrapolata: Gli alberghi vanno compresi, ai sensi dell’art. ,1 comma 1-bis, d.P.R. n. 447 del 20/10/1988 come [...]

Carica Altri Articoli