Violazione art. 10 D.Lgs n. 74/2000

/Tag: Violazione art. 10 D.Lgs n. 74/2000

Il reato di occultamento e distruzione delle scritture contabili di cui all’articolo 10 del Dlgs 74 del 2000

Corte di Cassazione, sezione terza penale, Sentenza 25 settembre 2018, n. 41237. La massima estrapolata: Il reato di occultamento e distruzione delle scritture contabili di cui all’articolo 10 del Dlgs [...]

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 2 marzo 2018, n. 9456. Il delitto di cui all’articolo 10 del Dlgs 74/2000 ha natura di reato permanente

Il delitto di cui all'articolo 10 del Dlgs 74/2000 ha natura di reato permanente, protraendosi la condotta penalmente rilevante sino al momento dell'accertamento fiscale, dal quale decorre il termine di [...]

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 1 febbraio 2018, n. 4750. La confisca, quale misura di sicurezza a carattere obbligatorio, è sottratta nell’an alla discrezionalità del giudice della cognizione

La confisca, quale misura di sicurezza a carattere obbligatorio, è sottratta nell’an alla discrezionalità del giudice della cognizione che, pertanto, deve disporla contestualmente alla condanna anche qualora nel patrimonio del [...]

Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 1 agosto 2017, n. 38208

Esclusa l'applicazione dell'articolo 131-bis per l'occultamento e la distruzione di fatture, sia attive che passive. Sentenza 1 agosto 2017, n. 38208 Data udienza 18 maggio 2017 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME [...]

Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 3 marzo 2017, n. 10509

L'omesso versamento delle ritenute non è giustificabile dal modello 770 ma occorre prendere in considerazione le certificazioni attestanti le ritenute operate Suprema Corte di Cassazione sezione III penale sentenza 3 [...]

Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 6 ottobre 2016, n. 42087

La nozione di “impegno”, ai fini della non operatività della confisca, contenuta nel Dlgs 158/2015 va interpretata in maniera non letterale ma restrittiva: per impegno si intendono solo gli obblighi [...]

Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 30 settembre 2016, n. 41089

Sono assoggettabili al sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente beni rientranti nella disponibilità dell'indagato, ancorché conferiti in "trust", che l'indagato "trustee" continui ad amministrare conservandone la piena disponibilità, come [...]

Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 16 settembre 2016, n. 38511

Il delitto di occultamento di documenti contabili ha natura di reato permanente e così - come affermato dalla giurisprudenza - si protrae fino al momento dell'accertamento fiscale. Successivamente a questo [...]

Carica Altri Articoli