ONORARIO avvocato

/Tag: ONORARIO avvocato

Non può invocare l’applicazione dei parametri il legale che ha concordato il compenso in forma scritta con il curatore

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 13 aprile 2018, n. 9242. I parametri dei compensi all'avvocato stabiliti dal Decreto Ministeriale 55/2014 trovano applicazione, ai sensi dell'articolo 1 dello stesso, [...]

L’emissione di fatture da parte del legale per importi sempre inferiori ai minimi tariffari non può essere interpretata come una tacita rinuncia.

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 6 aprile 2018, n. 8539. L'emissione di fatture da parte del legale per importi sempre inferiori ai minimi tariffari non può essere interpretata [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, ordinanza 8 gennaio 2018, n. 184. Le parti sono solidalmente tenute al pagamento della parcella non solo in caso di transazione ma anche di accordo stipulato con o senza l’intervento del giudice e dei legali, semplicemente abbandonando la causa

Le parti sono solidalmente tenute al pagamento della parcella non solo in caso di transazione ma anche di accordo stipulato con o senza l'intervento del giudice e dei legali, semplicemente [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, ordinanza 18 dicembre 2017, n. 30314. Il conferimento dell’incarico giudiziale non può desumersi dal fatto di essersi recati presso lo studio del legale o da altre attività non strettamente legali quali quelle per esempio di attivarsi nella vendita di un bene

In assenza di altre prove, il conferimento dell'incarico giudiziale non può desumersi dal fatto di essersi recati presso lo studio del legale o da altre attività non strettamente legali quali [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 20 settembre 2017, n. 21829. Liquidazione degli onorari, Decreto ministeriale 127 del 2004 nel caso in cui l’avvocato assista o difenda la stessa parte in una pluralita’ di cause

Il D.M. n. 127 del 2004, art. 5, comma 4, stabilisce (per cio' che in questa sede interessa) che "qualora in una causa l'avvocato assista e difenda piu' persone, aventi [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, sentenza 4 settembre 2017, n. 20727. Ai fini della determinazione degli onorari di avvocato per la controversia introdotta innanzi al giudice amministrativo per l’annullamento di un atto

Ai fini della determinazione degli onorari di avvocato, va considerata di valore indeterminabile la controversia introdotta innanzi al giudice amministrativo per l’annullamento di un atto, qualora la causa petendi della [...]

Carica Altri Articoli