Notaio

/Tag: Notaio

Se la banca concedente il mutuo non ha identificato correttamente il soggetto richiedente, non può poi rivalersi per lo stesso motivo nei confronti del notaio che ha riportato i medesimi dati, contenuti nella carta di identità risultata falsa.

Corte di Cassazione, sezione terza civile, Sentenza 29 maggio 2018, n. 13362. Sentenza 29 maggio 2018, n. 13362 Data udienza 13 giugno 2017 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO [...]

Il danno patrimoniale da perdita di chance consiste non nella perdita di un vantaggio economico, ma nella perdita definitiva della possibilita’ di conseguirlo, secondo una valutazione ex ante da ricondursi, diacronicamente, al momento in cui il comportamento illecito ha inciso su tale possibilita’ in termini di conseguenza dannosa potenziale.

Corte di Cassazione, sezione terza civile, ordinanza 12 aprile 2018, n. 9063. Il danno patrimoniale da perdita di chance consiste non nella perdita di un vantaggio economico, ma nella perdita [...]

Consiglio di Stato, sezione quarta, sentenza 19 marzo 2018, n. 1713. La verbalizzazione del punteggio assegnato è necessaria solo in relazione ai candidati che hanno superato la prova

La verbalizzazione del punteggio assegnato è necessaria solo in relazione ai candidati che hanno superato la prova, per i quali il punteggio vale motivazione, ma non anche per il candidato [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, ordinanza 20 febbraio 2018, n. 4007. Responsabilità del professionista che nell’ambito di un giudizio di divisione non abbia ottemperato all’ordine di depositare il ricavato della vendita su libretto bancario intestato ai condividenti e vincolato al giudice

Riconosciuta la responsabilità del professionista che nell'ambito di un giudizio di divisione non abbia ottemperato all'ordine di depositare il ricavato della vendita su libretto bancario intestato ai condividenti e vincolato [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 28 dicembre 2017, n. 31006. Il notaio è tenuto a svolgere la propria attività con assoluta prevalenza presso il proprio studio

Il notaio è tenuto a svolgere la propria attività con assoluta prevalenza presso il proprio studio. Nel caso in cui questo non accada e il professionista svolga gran parte dell'attività [...]

Consiglio di Stato, sezione quarta, sentenza 20 dicembre 2017, n. 5982. Le valutazioni espresse dalle Commissioni giudicatrici in merito alle prove di concorso, seppure qualificabili quali analisi di fatti e non come ponderazione di interessi, costituiscono pur sempre l’espressione di ampia discrezionalità

Le valutazioni espresse dalle Commissioni giudicatrici in merito alle prove di concorso, seppure qualificabili quali analisi di fatti (correzione dell'elaborato del candidato con attribuzione di punteggio o giudizio) e non [...]

Corte di Cassazione, sezione prima civile, sentenza 30 novembre 2017, n. 28823. Non paga i danni alla banca il notaio che non controlla, al momento del rogito, l’identità del cliente che ha ricevuto un mutuo

Non paga i danni alla banca il notaio che non controlla, al momento del rogito, l’identità del cliente che ha ricevuto un mutuo, se questo gli è stato presentato da [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 21 novembre 2017, n. 27624. Illecito disciplinare per il Notaio se riceve la convenzione con la quale due coniugi dispongono dei loro beni (o di una parte di essi) in favore dei loro rispettivi figli, per il tempo in cui avranno cessato di vivere

Deve ritenersi che la convenzione con la quale due coniugi dispongono dei loro beni (o di una parte di essi) in favore dei loro rispettivi figli, per il tempo in [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, ordinanza 15 novembre 2017, n. 27099. È rilevante la questione di legittimità costituzionale sulla sanzione disciplinare della destituzione del notaio ogni qual volta questi, dopo essere stato condannato per due volte alla sospensione per violazione del medesimo art. 147, violi nuovamente la medesima disposizione nei dieci anni successivi

È rilevante e non manifestamente infondata - in riferimento agli artt. 3 e 24 Cost. - la questione di legittimità costituzionale dell’art. 147, comma 2, della l. n. 89 del [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, sentenza 24 ottobre 2017, n. 25111. In riferimento alla responsabilità professionale per il notaio per omessa indicazione di vincoli limitativi della proprietà

Non sussiste responsabilità professionale per il notaio che omette di indicare la presenza di vincoli limitativi della proprietà su immobili trasferiti mediante atto da lui rogato, quando è provato che [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, sentenza 24 ottobre 2017, n. 25113. La responsabilità professionale del notaio nel caso in cui la demolizione in via amministrativa di un’opera edilizia, realizzata su un terreno gravato da vincolo archeologico non rilevato dal notaio rogante la compravendita

Nel caso in cui la demolizione in via amministrativa di un'opera edilizia, realizzata su un terreno gravato da vincolo archeologico non rilevato dal notaio rogante la compravendita, dipenda anche dalla [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, sentenza 22 settembre 2017, n. 22059. In tema di azione risarcitoria per responsabilita’ professionale di un notaio per avere iscritto ipoteca, a garanzia di un’agevolazione finanziaria, su di un bene risultato poi non essere di proprieta’ del debitore

In tema di azione risarcitoria per responsabilita' professionale, ai fini dell'individuazione del momento iniziale di decorrenza del termine prescrizionale, si deve avere riguardo all'esistenza di un danno risarcibile ed al [...]

Carica Altri Articoli