inquinamento atmosferico

/Tag: inquinamento atmosferico

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 7 febbraio 2018, n. 5763. In tema di reati contro l’ambiente, integra il reato di getto pericoloso di cose (art. 674 c.p.) lo sversamento di acque maleodoranti

In tema di reati contro l’ambiente, integra il reato di getto pericoloso di cose (art. 674 c.p.) lo sversamento di acque maleodoranti e certamente ricche di elementi fortemente inquinanti, e [...]

Ai sensi dell’art. 269, commi 7 e 8, d.lgs. n. 152 del 2006, che parla di “aggiornamento” dell’autorizzazione, è consentita l’introduzione di nuove prescrizioni rispetto a quelle già previste nell’autorizzazione alle emissioni in atmosfera rilasciata in favore dell’insediamento produttivo. Il comma 8 precisa che l’aggiornamento è cosa diversa dal mero rinnovo, e consiste nell’adeguamento modificativo delle prescrizioni alle mutate situazioni di fatto e di diritto, e che deve inerire alla originaria autorizzazione, costituente espressione del potere esercitato dall’amministrazione. Consiglio di Stato, sezione V, sentenza 28 aprile 2016, n. 1633.

Consiglio di Stato sezione V sentenza 28 aprile 2016, n. 1633 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale Sezione Quinta ha pronunciato la [...]

Consiglio di Stato, sezione V, sentenza 30 dicembre 2015, n. 5863. La revoca in autotutela di un finanziamento pubblico in quanto illegittimo costituisce atto doveroso, espressione della legittima gestione delle risorse pubbliche; da ciò discende che mancata comunicazione dell’avvio del procedimento amministrativo avente ad oggetto il recupero di somme erroneamente corrisposte dall’amministrazione non costituisce, pertanto, causa di illegittimità dell’atto stesso

Consiglio di Stato sezione V sentenza 30 dicembre 2015, n. 5863 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha pronunciato la [...]