inammissibilita’ ricorso cassazione

/Tag: inammissibilita' ricorso cassazione

Inammissibile il ricorso quando non individuando l’oggetto della critica, il motivo e’ del tutto inidoneo ad assolvere alla funzione propria di un motivo di impugnazione

Corte di Cassazione, sezione terza civile, Ordinanza 7 giugno 2018, n. 14733. La massima estrapolata: Inammissibile il ricorso quando non individuando l'oggetto della critica, il motivo e' del tutto inidoneo [...]

Inammissibile il ricorso in cassazione per aver il ricorrente inserito nel corpo del ricorso la fotoriproduzione degli atti del processo impiegando sessantotto pagine (su ottantadue totali)

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, Ordinanza 3 maggio 2018, n. 10493. Le massime estrapolate Per soddisfare il requisito imposto dall'articolo 366 c.p.c., comma 1, n. 3 il ricorso per [...]

Corte di Cassazione, sezione lavoro, sentenza 8 marzo 2018, n. 5511. Il controllo previsto dal nuovo n. 5) dell’articolo 360 cod. proc. civ. concerne l’omesso esame di un fatto storico, principale o secondario, la cui esistenza risulti dal testo della sentenza (rilevanza del dato testuale) o dagli atti processuali (rilevanza anche del dato extratestuale)

Il controllo previsto dal nuovo n. 5) dell'articolo 360 cod. proc. civ. concerne l'omesso esame di un fatto storico, principale o secondario, la cui esistenza risulti dal testo della sentenza [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, sentenza 15 febbraio 2018, n. 3704. L’esposizione dei fatti effettuata mediante la pedissequa riproduzione dell’intero contenuto degli atti del processo, per oltre cinquanta pagine ne potrebbe determinare addirittura l’inammissibilita’

L'esposizione dei fatti effettuata mediante la pedissequa riproduzione dell'intero contenuto degli atti del processo, per oltre cinquanta pagine ne potrebbe determinare addirittura l'inammissibilita' Sentenza 15 febbraio 2018, n. 3704 Data [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 12 febbraio 2018, n. 3293. E’ inammissibile il ricorso per cassazione se il ricorrente fa riferimento ad atti e documenti del giudizio di merito, limitandosi meramente a richiamarli, senza invero debitamente riprodurli nel ricorso

E' inammissibile il ricorso per cassazione se il ricorrente fa riferimento ad atti e documenti del giudizio di merito, limitandosi meramente a richiamarli, senza invero debitamente riprodurli nel ricorso ovvero, [...]

Corte di Cassazione, sezione lavoro, sentenza 19 dicembre 2017, n. 30425. La prescrizione di cui all’articolo 366 c.p.c., comma 1, n. 3, secondo la quale il ricorso per cassazione deve contenere a pena d’inammissibilita’ l’esposizione sommaria dei fatti di causa

La prescrizione di cui all'articolo 366 c.p.c., comma 1, n. 3, secondo la quale il ricorso per cassazione deve contenere a pena d'inammissibilita' l'esposizione sommaria dei fatti di causa non [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 20 novembre 2017, n. 27476. In riferimento alla deduzione di un “error in procedendo”

In riferimento alla deduzione di un "error in procedendo" e, particolarmente, con riguardo alla deduzione della violazione di una norma afferente allo svolgimento del processo nelle fasi di merito, ai [...]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, sentenza 21 settembre 2017, n. 21935. Cattivo esercizio del potere di apprezzamento delle prove non legali da parte del giudice di merito e ricorso per Cassazione

Il cattivo esercizio del potere di apprezzamento delle prove non legali da parte del giudice di merito non da' luogo ad alcun vizio denunciabile con il ricorso per cassazione, non [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 31 luglio 2017, n. 18962

Ai fini della sanzione dell'inammissibilita' del ricorso in Cassazione, non puo' distinguersi tra esposizione del tutto omessa o meramente insufficiente , occorrendo precisare che, come piu' recentemente affermato, il ricorso [...]

Corte di Cassazione, sezione VI civile, ordinanza 1 settembre 2017, n. 20689 

Ricorso inammissibile poichè il ricorrente ha  omesso di allegare agli atti la ricevuta di ritorno della raccomandata, la cui produzione, in assenza di attività difensiva dell’amministrazione intimata, era necessaria al [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, sentenza 20 ottobre 2016, n. 21297

La violazione del principio di sinteticità degli atti, se non determina di per se stessa l'inammissibilità del ricorso per cassazione, espone al rischio di una declaratoria d'inammissibilità dell'impugnazione. Detta violazione, [...]

Carica Altri Articoli