DURC

/Tag: DURC

Anche qualora l’operatore economico fosse in possesso di DURC regolare al momento della presentazione della domanda, deve essere escluso se, nel corso della procedura, emerga una situazione di irregolarità contributiva, ostativa al rilascio del DURC

Consiglio di Stato, sezione quinta, Sentenza 2 luglio 2018, n. 4039. La massima estrapolata: Anche qualora l’operatore economico fosse in possesso di DURC regolare al momento della presentazione della domanda, [...]

Consiglio di Stato, sezione V, sentenza 29 maggio 2017, n. 2529

Dall'esclusione dalla gara consegue automaticamente l'escussione della cauzione provvisoria, senza che all'uopo possano rilevare gli stati soggettivi del concorrente in ordine alle circostanze che hanno determinato il provvedimento espulsivo, ricollegandosi [...]

Corte di Cassazione, sezioni unite civili, sentenza 16 febbraio 2017, n. 4092

Il subordinare il pagamento delle somme dovute da un Comune in base ad un decreto ingiuntivo all’attestazione della regolarità contributiva del creditore non costituisce integrazione del giudicato del giudice ordinario, [...]

Consiglio di Stato, adunanza plenaria, sentenza 29 febbraio 2016, n. 5. Riguardo al DURC l’obbligo del preavviso di regolarizzazione, previsto sin dal 2007 in via regolamentare (art. 7 del D.M. 24 ottobre 2007) e dal 2013 in forza di disposizione i legge (art. 31, comma 8, del d.l. n. 69 del 2013), debba intendersi sussistente anche per il caso di richiesta proveniente dalla stazione appaltante

Consiglio di Stato adunanza plenaria sentenza 29 febbraio 2016, n. 5 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale Adunanza Plenaria ha pronunciato la [...]

Consiglio di Stato, adunanza plenaria, sentenza 29 febbraio 2016, n. 6. L’invito alla regolarizzazione (il c.d. preavviso di DURC negativo) può operare solo nei rapporti tra impresa ed Ente previdenziale, ossia con riferimento al DURC chiesto dall’impresa e non anche al DURC richiesto dalla stazione appaltante per la verifica della veridicità dell’autodichiarazione. L’invito alla regolarizzazione è, pertanto, un istituto estraneo alla disciplina dell’aggiudicazione e dell’esecuzione dei contratti pubblici.

Consiglio di Stato adunanza plenaria sentenza 29 febbraio 2016, n. 6 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato - in sede giurisdizionale Adunanza Plenaria ha pronunciato [...]

Carica Altri Articoli