detrazione IVA

/Tag:detrazione IVA

In ordine alle istanze di rimborso dell’IVA per le quali il D.P.R. n. 633 del 1972, articolo 19 bis.1, comma 1, lettera c) e d), non prevedeva la detrazione integrale dell’imposta, in violazione della direttiva n. 77/388/CEE del 17 maggio 1977 (sesta direttiva)

Corte di Cassazione, sezione tributaria, Ordinanza 9 maggio 2018, n. 11140 La massima estrapolata Alle istanze di rimborso dell'IVA per le quali il Decreto del Presidente della Repubblica n. 633 [...]

Spetta all’amministrazione finanziaria, la quale contesti il diritto del contribuente a portare in detrazione l’IVA pagata su fatture emesse da soggetto diverso dall’effettivo cedente del bene o servizio, provare che il contribuente, al momento in cui acquisto’ il bene od il servizio, sapeva o avrebbe dovuto saperche il soggetto formalmente cedente aveva evaso l’imposta o partecipato a una frode

Corte di Cassazione, sezione tributaria, sentenza 19 aprile 2018, n. 9675. Spetta all'amministrazione finanziaria, la quale contesti il diritto del contribuente a portare in detrazione l'IVA pagata su fatture emesse [...]

Corte di Cassazione, sezione tributaria, ordinanza 27 ottobre 2017, n. 25538. In materia di detrazione IVA, liquidata nella fattura passiva emessa dal cedente e versata in rivalsa dal cessionario, qualora sia contestata la inesistenza soggettiva dell’operazione, grava sull’Amministrazione finanziaria l’onere di provare

In materia di detrazione IVA, liquidata nella fattura passiva emessa dal cedente e versata in rivalsa dal cessionario, qualora sia contestata la inesistenza soggettiva dell'operazione, grava sull'Amministrazione finanziaria l'onere di [...]

Carica Altri Articoli