amministratore condominio

/Tag: amministratore condominio

L’amministratore del condominio puo’ costituirsi in giudizio e impugnare la sentenza sfavorevole senza la preventiva autorizzazione dell’assemblea

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 6 aprile 2018, n. 8508. L'amministratore del condominio puo' costituirsi in giudizio e impugnare la sentenza sfavorevole senza la preventiva autorizzazione dell'assemblea, salvo [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, ordinanza 30 novembre 2017, n. 28764. Obbligo rendicontazione annuale amministratore

Tra gli obblighi dell’amministratore di condominio, sia nella precedente disciplina che in quella attuale, vi è quello di redigere il rendiconto annuale. E ora (dopo la riforma del 2012) deve [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, odinanza 16 novembre 2017, n. 27165. Condominio e procedimento di nomina giudiziale dell’amministratore

Esulano dall'ambito del procedimento di nomina giudiziale dell'amministratore le questioni inerenti all'eventuale esistenza di conflitti, sia all'interno del condominio, da parte di quei condomini che ritengano che l'amministratore sia stato [...]

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 20 ottobre, n. 24920 . L’amministratore ha, nei riguardi dei partecipanti al condominio, una rappresentanza volontaria, in mancanza di un ente giuridico con una rappresentanza organica, talché i poteri di lui sono quelli di un comune mandatario

L’amministratore ha, nei riguardi dei partecipanti al condominio, una rappresentanza volontaria, in mancanza di un ente giuridico con una rappresentanza organica, talché i poteri di lui sono quelli di un [...]

Corte di Cassazione, sezione quarta penale, sentenza 21 settembre 2017, n. 43452. Omicidio colposo per l’amministratore di condominio che fa lavorare operai senza misure di protezione.

Omicidio colposo per l'amministratore di condominio che fa lavorare operai senza misure di protezione. Non sussiste l'obbligo di procedere alla rinnovazione della prova testimoniale decisiva per la riforma in appello [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 21 settembre 2017, n. 21966. Condominio e l’obbligo di preventiva informazione dei condomini in ordine al contenuto degli argomenti posti all’ordine del giorno dell’assemblea

L'obbligo di preventiva informazione dei condomini in ordine al contenuto degli argomenti posti all'ordine del giorno dell'assemblea risponde alla finalita' di far conoscere ai convocati, sia pure in termini non [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, ordinanza 14 settembre 2017, n. 21313. Le attribuzioni dell’amministratore di condominio

L'esecuzione e la difesa delle deliberazioni assembleari rientra fra le attribuzioni proprie dell'amministratore. La necessita' dell'autorizzazione assembleare, sia pure in sede di successiva ratifica - si riferisce, espressamente, a quei [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 8 settembre 2017, n. 20941. Il Condominio si configura come un ente di gestione che opera in rappresentanza e nell’interesse comune dei partecipanti

Il Condominio si configura come un ente di gestione che opera in rappresentanza e nell'interesse comune dei partecipanti. Pertanto, l'esistenza di un organo rappresentativo unitario, quale appunto l'amministratore, non priva [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, sentenza 1 agosto 2017, n. 19151

L'amministratore può fare opposizione a decreto ingiuntivo o impugnare la decisione di primo grado senza il via libera dell'assemblea in una decisione che ha ad oggetto il pagamento preteso nei [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, sentenza 20 marzo 2017, n. 7095

L'amministratore puo' resistere all'impugnazione della delibera assembleare e puo' gravare la relativa decisione del giudice, senza necessita' di autorizzazione o ratifica dell'assemblea, giacche' l'esecuzione e la difesa delle deliberazioni assembleari [...]

Corte di Cassazione, sezione VI civile, sentenza 8 marzo 2017, n. 5833

A norma dell’art. 1131 c.c., l’amministratore ha la rappresentanza dei condomini nei limiti delle attribuzioni stabilite dall’art. 1130 c.c. o dei maggiori poteri conferitigli dal regolamento di condominio. Il limite [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, sentenza 14 febbraio 2017, n. 3892

La contabilità presentata dall’amministratore del condominio, seppure non dev’essere redatta con forme rigorose, analoghe a quelle prescritte per i bilanci delle società, deve però essere idonea a rendere intellegibili ai [...]

Carica Altri Articoli