Corte di Cassazione, sezione VI, sentenza 29 maggio 2013 n. 23326. Maltrattamenti e non abuso di mezzi di correzione per i genitori che picchiano e insultano i figli

13

www.studiodisa.it

 

 

Il testo integrale

 www.studiodisa.it

Corte di Cassazione, sezione VI, sentenza 29 maggio 2013 n. 23326[1]

L’uso sistematico della violenza, quale ordinario trattamento dei minore, anche dove fosse sostenuto da animus corrigendi, non può rientrare nell’ambito della fattispecie di abuso dei mezzi di correzione, ma concretizza gli estremi del delitto di maltrattamenti.

In particolare nel caso specifico che coinvolge entrambe i genitori di quattro minori non è nemmeno ipotizzabile che i comportamenti posti in essere dai due imputati fossero finalizzati ad Imporre una qualche forma dl educazione, essendo stati improntati elusivamente all’insegna della violenza e della sopraffazione


[1] Testo scaricabile e consultabile dal portale giuridico del Sole24Ore – Guida al Diritto
http://www.diritto24.ilsole24ore.com/guidaAlDiritto/penale/sentenzeDelGiorno/2013/05/maltrattamenti-e-non-abuso-dei-mezzi-di-correzione-per-i-genitori-che-picchiano-e-insultato-i-figli.html

 Archivio sentenze ordinanze

 sentenze-ordinanze/cassazione-penale-2011/

 sentenze-ordinanze/cassazione-penale-2012/

 sentenze-ordinanze/cassazione-penale-2013/

    

 Studio legale D’Isa

@AvvRenatoDIsa

 renatodisa.com