Corte di Cassazione, sezione IV, sentenza 16 maggio 2012 n. 18814. Responsabile di lesioni il proprietario dell’appartamento nel caso di aggressione subita da un ospite da parte del cane

17

 

 

Il testo integrale[1]


Corte di Cassazione, sezione IV, sentenza 16 maggio 2012 n. 18814

Così stabilito dalla Corte di cassazione secondo cui la coppia, proprietari dell’appartamento, in ragione della posizione di garanzia assunta, in quanto detentori dell’animale, aveva l’obbligo di assumere ogni possibile cautela idonea ad evitare e prevenire prevedibili aggressioni.

Né l’obbligo di corretta custodia può ritenersi non sussistente sol perché il cane si trovava in casa. La presenza di un ospite imponeva loro di controllare e custodire l’animale con la massima attenzione, proprio per evitare possibili reazioni dello stesso.

Del resto sarebbe bastato sistemare il cane in una zona diversa della casa.

 

Sorrento 16 maggio 2012.

Avv. Renato D’Isa