Corte di Cassazione, sezione II, sentenza 15 aprile 2013 n. 17093. Reato di esercizio abusivo dell’attività di gioco e scommesse clandestine per l’intermediario di una società straniera, abilitata nel proprio Paese, che opera in Italia senza la prescritta autorizzazione

4

scomm_sport_2012

Il testo integrale

 www.studiodisa.it

Corte di Cassazione, sezione II, sentenza 15 aprile 2013 n. 17093[1]

 


[1] Testo scaricabile e consultabile dal portale giuridico del Sole24Ore – Guida al Diritto
http://www.diritto24.ilsole24ore.com/guidaAlDiritto/penale/sentenzeDelGiorno/2013/04/punibile-chi-raccoglie-scommesse-in-italia-per-bookmaker-stranieri-senza-autorzzazione.html

 

Archivio sentenze ordinanze

 sentenze-ordinanze/cassazione-penale-2011/

 sentenze-ordinanze/cassazione-penale-2012/

 sentenze-ordinanze/cassazione-penale-2013/

 

Studio legale D’Isa

@AvvRenatoDIsa

 renatodisa.com