violazione di sigilli

/Tag: violazione di sigilli

Corte di Cassazione, sezione VI, sentenza 16 luglio 2015, n. 30899. Il custode giudiziario – per la sua qualità di soggetto destinatario di uno specifico obbligo di vigilanza sulla cosa affinché ne venga assicurata o conservata l’integrità – risponde della violazione di sigilli a meno che non dimostri che si verte in ipotesi di caso fortuito o di forza maggiore

Suprema Corte di Cassazione sezione VI sentenza 16 luglio 2015, n. 30899 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA PENALE Composta dagli Ill.mi [...]

Corte di Cassazione, sezione III, sentenza 12 maggio 2015, n. 19537. Integra un errore di diritto e non un errore materiale, per definizione non emendabile con la procedura prevista dall’art. 130 cod. proc. pen. ne? essendo possibile ritenere prevalente la motivazione sul dispositivo, l’omessa statuizione nel dispositivo della sentenza di una pena legale, in quanto la “rettificazione” della pena operata in motivazione determina la violazione dell’art. 546, comma terzo, cod. proc. pen. essendo incompleto nei suoi elementi essenziali il dispositivo

Suprema Corte di Cassazione sezione III sentenza 12 maggio 2015, n. 19537 REPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri [...]

Corte di Cassazione, sezione III, sentenza 18 luglio 2012, n. 28979. Colpevole del reato di cui all’art. 349 c.p., comma 1 e 2, per avere violato i sigilli sulla autovettura sottoposta al fermo amministrativo

  SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE III PENALE sentenza  18 luglio 2012, n. 28979 Svolgimento del processo Il Tribunale di Udine, con sentenza del 27/5/2008, dichiarava T.F. colpevole del reato [...]