carcere duro

/Tag:carcere duro

Corte di Cassazione, sezione I, sentenza 17 settembre 2014, n. 38073. In assenza di specifiche disposizioni ministeriali, anche per i detenuti sottoposti al regime carcerario ex art. 41-bis devono valere le regole generali previste dall’ordinamento penitenziario non oggetto di sospensione e dunque deve esser loro concesso di recuperare l’ora di colloquio mensile persa, portando a due ore la visita nel mese successivo

Corte di Cassazione sezione I sentenza 17 settembre 2014, n. 38073   REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA PENALE Composta dagli Ill.mi [...]

Corte di Cassazione, sezione I , sentenza 25 ottobre 2013 n. 43890. Anche per il “carcere duro” è fatto divieto di disporre o mantenere la medesima custodia carceraria in costanza di persona affetta da malattia particolarmente grave tale da rendere le sue condizioni di salute incompatibili con lo stato detentivo ovvero non adeguatamente curabili.

Il testo integrale Corte di Cassazione, sezione I , sentenza 25 ottobre 2013 n. 43890E’ fatto  divieto di disporre o mantenere la medesima custodia carceraria in costanza di persona affetta da [...]