Annunci

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, sentenza 16 novembre 2017, n. 52445. Nell’ipotesi di sottrazione di una cosa dopo l’esaurimento della azione violenta, si configura il delitto di rapina e non quello di furto

Visite: 105 Nell’ipotesi di sottrazione di una cosa dopo l’esaurimento della azione violenta, si configura il delitto di rapina e non quello di furto, qualora il proposito della sottrazione sorga e si […]

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, sentenza 28 novembre 2017, n. 53676. Convalidato l’arresto eseguito in flagranza dell’indagato perché trovato in possesso di una carta bancomat rubata

Visite: 127 Convalidato l’arresto eseguito in flagranza dell’indagato perché trovato in possesso di una carta bancomat rubata, tale condotta configura ricettazione in relazione alla quale lo stato di flagranza può essere ipotizzato […]

Corte di Cassazione, sezione terza civile, sentenza 3 maggio 2011, n. 9700. Anche il soggetto nato dopo la morte del padre naturale, verificatasi durante la gestazione, ha diritto nei confronti del responsabile al risarcimento del danno per la perdita del relativo rapporto

Visite: 200 Anche il soggetto nato dopo la morte del padre naturale, verificatasi durante la gestazione per fatto illecito di un terzo, ha diritto nei confronti del responsabile al risarcimento del danno […]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, sentenza 28 settembre 2016, n. 19214. Nel contratto atipico di vitalizio alimentare o assistenziale, l’aleatorietà, costituente elemento essenziale del negozio, va accertata con riguardo al momento della conclusione del contratto

Visite: 182 Nel contratto atipico di vitalizio alimentare o assistenziale, l’aleatorietà, costituente elemento essenziale del negozio, va accertata con riguardo al momento della conclusione del contratto, essendo in funzione della incertezza obiettiva […]

Vai alla barra degli strumenti