Avvocato Renato D’Isa – Ad Poenitendum Properat Cito Qui Iudicat2018-05-09T13:01:56+00:00

Ultimi articoli pubblicati

La condotta di indubbia gravità tenuta dal dipendente al di fuori del luogo di lavoro giustifica il suo licenziamento senza preavviso, in quanto idonea a compromettere irrimediabilmente il vincolo fiduciario

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 6 agosto 2018, n. 20562. La massima estrapolata: La condotta di indubbia gravità tenuta dal dipendente al di fuori del luogo di lavoro giustifica [...]

La domanda di risarcimento per sinistro avvenuto all’estero in danno di cittadino italiano da parte di un cittadino straniero

Corte di Cassazione, sezione terza civile, Ordinanza 21 agosto 2018, n. 20841. La massima estrapolata: La domanda di risarcimento per sinistro avvenuto all'estero in danno di cittadino italiano da parte [...]

Il divieto di cui all’art. 4 Stat. Lav. riguarda l’attività di sorveglianza effettuata con sistemi idonei al controllo a distanza dell’attività lavorativa e non è quindi applicabile al sistema attraverso il quale sono gestiti gli accessi negli uffici

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 21 agosto 2018, n. 20879. La massima estrapolata: Il divieto di cui all'art. 4 Stat. Lav. riguarda l'attività di sorveglianza effettuata con sistemi idonei [...]

Il medico impiegato presso una pubblica amministrazione a tempo indeterminato deve rispettare l’articolo 53 del Dlgs 165/2001 che richiama il regime delle incompatibilità e il divieto di cumulo previsto dal Dpr 3/1957

Corte di Cassazione, sezione lavoro, Sentenza 21 agosto 2018, n. 20880. La massima estrapolata: Il medico impiegato presso una pubblica amministrazione a tempo indeterminato deve rispettare l'articolo 53 del Dlgs [...]

In materia di formazione delle graduatorie per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, le Commissioni provinciali già previste all’art. 6, d.p.r. 30 dicembre 1972, n. 1035

Consiglio di Stato, sezione quinta, Sentenza 3 settembre 2018, n. 5137. La massima estrapolata: In materia di formazione delle graduatorie per l'assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, le Commissioni [...]

È legittima la delibera con cui la giunta comunale sopprime l’avvocatura civica e affida all’esterno la difesa dell’ente

Consiglio di Stato, sezione quinta, Sentenza 3 settembre 2018, n. 5143. La massima estrapolata: È legittima la delibera con cui la giunta comunale sopprime l'avvocatura civica e affida all'esterno la [...]

Nella locazione di immobili per uso diverso da quello abitativo, convenzionalmente destinati ad una attività il cui esercizio richieda specifici titoli autorizzativi dipendenti anche dalla situazione edilizia del bene

Corte di Cassazione, sezione terza civile, Sentenza 21 agosto 2018, n. 20848. La massima estrapolata: Nella locazione di immobili per uso diverso da quello abitativo, convenzionalmente destinati ad una attività [...]

La possibilità per l’imprenditore di difendersi personalmente senza la difesa tecnica nel procedimento prefallimentare rafforza l’obbligo di metterlo in condizioni di spiegare le proprie ragioni

Consiglio di Stato, sezione terza civile, Ordinanza 22 agosto 2018, n. 20957. La massima estrapolata: La possibilità per l'imprenditore di difendersi personalmente senza la difesa tecnica nel procedimento prefallimentare rafforza [...]

Carica altri articoli

Nelle gare di appalto per l’aggiudicazione di contratti pubblici i requisiti generali e speciali devono essere posseduti dai candidati alla data di scadenza del termine per la presentazione della richiesta di partecipazione alla procedura

Consiglio di Stato, sezione quinta, Sentenza 3 settembre 2018, n. 5142. La massima estrapolata: Nelle gare di appalto per l'aggiudicazione di contratti pubblici i requisiti generali e speciali devono essere [...]

In tema di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, per far scattare il ruolo di organizzatore non basta che il soggetto si occupi e gestisca il traffico della droga, ma è necessario che vi sia un compito di coordinamento dell’attività degli associati

Corte di Cassazione, sezione sesta penale, Sentenza 8 agosto 2018, n. 38240. La massima estrapolata: In tema di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, per far scattare il ruolo di [...]

Annullato il sequestro dei beni dei titolari di cariche societarie, messo in atto per operazioni inesistenti, falso in bilancio, omesso pagamento della tari ecc. se il giudice ha valutato l’incapienza dell’ente solo sulla base del fallimento

Corte di Cassazione, sezione sesta penale, Sentenza 8 agosto 2018, n. 38253. La massima estrapolata: Va annullato il sequestro dei beni dei titolari di cariche societarie, messo in atto per [...]

Per valutare la sussistenza del reato in caso di reimmissione sul mercato di valori bollati di provenienza delittuosa

Corte di Cassazione, sezione seconda penale, Sentenza 9 agosto 2018, n. 38422. La massima estrapolata: Per valutare la sussistenza del reato in caso di reimmissione sul mercato di valori bollati [...]

Commette il reato di maltrattamento nei confronti degli animali il veterinario che non cura il cane investito da un’automobile e lo lascia nel ricovero del canile senza assistenza, fino a quando l’animale muore tra le sofferenze.

Corte di Cassazione, sezione terza penale, Sentenza 9 agosto 2018, n. 38409. La massima estrapolata: Commette il reato di maltrattamento nei confronti degli animali il veterinario che non cura il [...]

Va sanzionata a titolo di corruzione propria la condotta di chi riesce a ottenere un nuovo accertamento, con adesione, dai dirigenti dell’amministrazione finanziaria, dopo avere concordato l’annullamento di quello precedente.

Corte di Cassazione, sezione sesta penale, Sentenza 10 agosto 2018, n. 38500. Sentenza 10 agosto 2018, n. 38500. Data udienza 8 giugno 2018. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO [...]

Carica altri articoli