Annunci

Corte di Cassazione, sez. I Civile, Sentenza 28 Gennaio 2011 , n. 2093. Se il Matrimonio è già in crisi niente addebito di separazione in caso di violazione dell’obbligo di fedeltà se risulta provato che non ha avuto incidenza causale

Visite: 45 La violazione dell’obbligo di fedeltà coniugale non è causa d’addebito della separazione se risulta provato che non ha avuto incidenza causale nel determinare la crisi coniugale. Lo ha affermato (in […]

Corte di Cassazione, S.U.P., sentenza 7931/11 depositata l’1/3/2011 – qualora il P.M. intenda utilizzare, nei confronti dello stesso indagato e per lo stesso fatto, elementi probatori nuovi, può secgliere se riversarli nel procedimento impuganto o porli a base di una nuova richeiesta di misura cautelare personale, ma la scelta così operata gli preclude di coltivare altra iniziativa cautelare

Visite: 27 Qualora il P.M. intenda utilizzare – nelle more della decisione su una impugnazione incidentale de libertate – nei confronti dello stesso indagato e per lo stesso fatto, elementi probatori nuovi […]

Corte di Cassazione, S.U.P., sentenza n. 7537/2011 depositata il 25/2/2011. Inquadrata nell’ambito dell’art. 316 – ter c.p. (sanzione amministrativa) la condotta consistente nel rendere una falsa dichiarazione circa le condizioni indicate in quelle di legge, allo scopo di fruire dell’esenzione del pagamento del c.d. ticket sanitario

Visite: 35 La questione di diritto  per la quale i ricorsi sono stati rimessi alle Sezioni Unite verteva sulla corretta qualificazione giuridica del fatto criminoso consistente nella falsa attestazione del privato di […]

Corte di cassazione – Sezione II civile – Sentenza 21 febbraio 2011 n. 4219 – Anche una pattuglia in transito può multare chi guida mentre sta parlando al telefono senza auricolare – necessaria la querela di falso per disconoscere il verbale.

Visite: 11 Legittima la multa comminata a chi guida parlando al cellulare senza auricolare anche se gli accertatori non hanno potuto fermare il veicolo ma hanno rilevato la sanzione mentre transitavano nella […]

Esclusiva – Corte di Cassazione Penale, rimessione alle Sezioni Unite in merito alla decorrenza dei termini di durata massima della custodia cautelare di cui all’art. 303, co I, lettera b – bis) nell’ambito della richiesta di giudizio abbreviato

Visite: 24 Sulla questione in esame si sono registrate, secondo la I^ sez. penale, negli anni decisioni della Corte espresse soltanto in senso, esplicito o implicito, diverso da quello ritenuto dal Collego […]

Vai alla barra degli strumenti