Scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni mafiose

/Tag:Scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni mafiose

Consiglio di Stato, sezione terza, sentenza 2 ottobre 2017, n. 4578. Le vicende che costituiscono il presupposto del provvedimento di scioglimento di un Consiglio comunale

Le vicende che costituiscono il presupposto del provvedimento di scioglimento di un Consiglio comunale devono essere considerate nel loro insieme, e non atomisticamente, e risultare idonee a delineare, con una [...]

Corte di Cassazione, sezione I civile, sentenza 11 novembre 2016, n. 23069

Gli amministratori responsabili per fatti che hanno causato lo scioglimento del Consiglio per infiltrazioni mafiose, non possono essere candidati alle elezioni regionali, comunali e circoscrizionali per il primo turno elettorale [...]

Consiglio di Stato, sezione III, sentenza 19 ottobre 2015, n. 4792. La sola esistenza di parentele e irregolarità di alcuni atti non consente di presumere un condizionamento per infiltrazioni mafiose. La sentenza ha precisato che gli elementi del condizionamento devono essere: concreti, univoci e rilevanti

Consiglio di Stato sezione III sentenza 19 ottobre 2015, n. 4792 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO IL CONSIGLIO DI STATO IN SEDE GIURISDIZIONALE SEZIONE TERZA ha pronunciato la [...]