Detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura

/Tag:Detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura

Corte di Cassazione, sezione III, sentenza 6 ottobre 2014, n. 41362. Il proprietario di un cane risponde delle condizioni in cui è tenuto anche se lo ha lasciato in custodia ad altri. Infatti, egli non solo deve dare precise indicazioni all’affidatario ma anche assicurarsi che vengano rispettate

Suprema Corte di Cassazione sezione III sentenza 6 ottobre 2014, n. 41362   REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA PENALE Composta dagli [...]