delitti contro il patrimonio

/Tag:delitti contro il patrimonio

Corte di Cassazione, sezione VI, sentenza 7 gennaio 2015, n. 247. Il reato di favoreggiamento reale resta assorbito da quello di partecipazione ad una associazione di stampo mafioso per cui non può essere contestato separatamente

Suprema Corte di Cassazione sezione VI sentenza 7 gennaio 2015, n. 247   REPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA PENALE Composta dagli Ill.mi [...]