Avvocato Renato D’Isa – Ad Poenitendum Properat Cito Qui Iudicat 2018-05-09T13:01:56+00:00

Ultimi articoli pubblicati

L’istanza di compatibilità paesaggistica non vanifica l’ordine di demolizione del Comune, ma fa solo venir meno l’applicazione delle sanzioni penali.

Consiglio di Stato, sezione quarta, Sentenza 10 maggio 2018, n. 2816. L’istanza di compatibilità paesaggistica non vanifica l’ordine di demolizione del Comune, ma fa solo venir meno l’applicazione delle sanzioni [...]

Il beneficio dell’esdebitazione concesso al termine della procedura fallimentare può essere valutato anche sulla base della meritevolezza della condotta dell’imprenditore prima dell’apertura del fallimento

Corte di Cassazione, sezione prima civile, Ordinanza 18 aprile 2018, n. 9564 Il beneficio dell’esdebitazione concesso al termine della procedura fallimentare può essere valutato anche sulla base della meritevolezza della [...]

Responsabile il condominio per la caduta della passante che inciampa nella piastrella mancante di vetrocemento che copre il sottostante lucernario condominiale

Corte di Cassazione, sezione terza civile, ordinanza 19 aprile 2018, n. 9625. Quando un manufatto svolge funzione di piano di calpestio di chi vi transita e di copertura di una [...]

Pur non configurandosi il trasferimento ai sensi dell’art. 33, comma 5, della legge n. 104 del 1192 come un diritto assoluto del dipendente interessato…

Consiglio di Stato, sezione terza, Sentenza 11 maggio 2018, n. 2819. Pur non configurandosi il trasferimento ai sensi dell'art. 33, comma 5, della legge n. 104 del 1192 come un [...]

La posizione dominante è abusiva solo quando viene esercitata per ostacolare l’effettiva concorrenza

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 18 aprile 2018, n. 9579. La posizione dominante è abusiva solo quando viene esercitata per ostacolare l'effettiva concorrenza. Ordinanza 18 aprile 2018, n. [...]

La valutazione di equivalenza terapeutica, ovvero, di sovrapponibile funzionalita’ terapeutica, tra medicinali basati su differenti principi attivi non puo’ essere effettuata dalle Regioni

Consiglio di Stato, sezione terza, sentenza 11 maggio 2018, n. 2820. La valutazione di equivalenza terapeutica, ovvero, di sovrapponibile funzionalita' terapeutica, tra medicinali basati su differenti principi attivi non puo' [...]

Ai fini dell’applicazione dell’art. 126 bis del codice della strada occorre distinguere il comportamento di chi si disinteressi della richiesta di comunicare i dati personali e della patente del conducente e la condotta di chi abbia fornito una dichiarazione di contenuto negativo, sulla base di giustificazioni

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, Ordinanza 18 aprile 2018, n. 9555. Ai fini dell'applicazione dell'art. 126 bis del codice della strada occorre distinguere il comportamento di chi si disinteressi [...]

In tema di espropriazione forzata di crediti presso terzi si deve escludere che, qualora sopraggiunga nel corso del suo svolgimento ed in una situazione nella quale il processo esecutivo sia pendente sebbene sospeso in ragione della sua pendenza, l’articolo 51 della legge fallimentare possa giustificare la sua improcedibilita’

Corte di Cassazione, sezione terza civile, ordinanza 19 aprile 2018, n. 9624. In tema di espropriazione forzata di crediti presso terzi, tanto prima che successivamente alla riforma del giudizio di [...]

In tema di revocatoria ordinaria esercitata dal fallimento, non puo’ trovare applicazione la regola secondo cui l’onere di provare che il patrimonio residuo e’ sufficiente a soddisfare le ragioni della controparte

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 18 aprile 2018, n. 9565. In tema di revocatoria ordinaria esercitata dal fallimento, non puo' trovare applicazione la regola secondo cui, a fronte [...]

Carica altri articoli

L’omessa valutazione nel decreto di archiviazione del giudice di pace dell’atto di opposizione della persona offesa dà luogo a nullità del decreto rilevabile in Cassazione.

Corte di Cassazione, sezione quarta penale, sentenza 27 aprile 2018, n. 18450. L'omessa valutazione nel decreto di archiviazione del giudice di pace dell'atto di opposizione della persona offesa dà luogo [...]

In ordine alla sicurezza sul lavoro la responsabilità del datore può essere delegata non per intero ma con riferimento a singole aree ed a soggetti qualificati.

Corte di Cassazione, sezione quarta penale, sentenza 27 aprile 2018, n. 18414. In ordine alla sicurezza sul lavoro la responsabilità del datore può essere delegata non per intero ma con [...]

In tema di guida senza patente la depenalizzazione si applica anche alle violazioni antecedenti alla entrata in vigore della novella nel febbraio 2016.

Corte di Cassazione, sezione quarta penale, sentenza 27 aprile 2018, n. 18413. In tema di guida senza patente la depenalizzazione si applica anche alle violazioni antecedenti alla entrata in vigore [...]

Il legittimo impedimento del difensore si applica anche in riferimento all’udienza camerale.

Corte di Cassazione, sezione quarta penale, sentenza 27 aprile 2018, n. 18423. Il legittimo impedimento del difensore si applica anche in riferimento all'udienza camerale. Sentenza 27 aprile 2018, n. 18423 [...]

Il datore di lavoro, quale responsabile della sicurezza, è gravato non solo dell’obbligo di predisporre le misure antinfortunistiche, ma anche di sorvegliare continuamente la loro adozione da parte di eventuali preposti e dei lavoratori

Corte di Cassazione, sezione quarta penale, sentenza 27 aprile 2018, n. 18409. Il datore di lavoro, quale responsabile della sicurezza, è gravato non solo dell'obbligo di predisporre le misure antinfortunistiche, [...]

In ordine all’esame Alcool test l’avvertimento di farsi assistere dal difensore va dato anche quando l’interessato rifiuti l’accertamento.

Corte di Cassazione, sezione quarta penale, sentenza 27 aprile 2018, n. 18411. In ordine all’esame Alcool test l'avvertimento di farsi assistere dal difensore va dato anche quando l'interessato rifiuti l'accertamento. [...]

Carica altri articoli